Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juventus, Allegri: "La squadra mi è piaciuta, dobbiamo essere più concreti in zona gol"

Juventus, Allegri: "La squadra mi è piaciuta, dobbiamo essere più concreti in zona gol"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 5 dicembre 2021, 23:08Serie A
di Paolo Lora Lamia

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha commentato ai microfoni di DAZN il successo per 2-0 sul Genoa.

Cosa è successo con Morata?
“Ha preso l’ammonizione e ho deciso di toglierlo. Mi dispiace, perché aveva fatto una buona partita. E’ stato bello veder giocare lui come tutta la squadra”.

Tante palle gol create, ma il 2-0 è arrivato solo alla fine.
“Abbiamo voluto rafforzare la percentuale di occasioni create e non sfruttate. Su questo piano dobbiamo migliorare. Mi son divertito a vedere giocare la squadra, come a Salerno e in altre partite. A livello di percentuale di realizzazione possiamo solo migliorare e questo è un bel segnale.

Quanto manca a Bentancur per raggiungere il livello che si aspetta?
“E’ un giocatore che fa quantità e qualità insieme a Locatelli. E’ abituato a giocare un po’ troppo corto e deve migliorare nel lungo. Stasera è stato bravo, cercando più volte Morata e Kean”.

Oggi avete giocato con tre mancini sulla trequarti.
“Dybala ha fatto tanti gol venendo a rimorchi da dietro. Sono le sue caratteristiche. I tre dietro a Morata hanno libertà di muoversi e Bernardeschi parte esterno e viene dentro. Stasera era importante vincere aggredendo la partita, come abbiamo fatto”.

Vi sentite da zona Champions?
“Noi in questo momento siamo quinti insieme alla Fiorentina. Le prime 4 meritano le posizioni che anno, poi a fine anno vedremo. Noi vogliamo ottenere il massimo, oggi era importante vincere e vedremo passo dopo passo cosa succede”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000