Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le pagelle del Bologna - Arnautovic non basta. Soumaoro ingenuo, De Silvestri sfortunato

Le pagelle del Bologna - Arnautovic non basta. Soumaoro ingenuo, De Silvestri sfortunatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 14 agosto 2022, 20:45Serie A
di Lorenzo Carini

Risultato finale: Lazio-Bologna 2-1

Skorupski 6 - Sempre attento e preciso quando viene chiamato in causa, è davvero sfortunato in occasione dell'autorete di De Silvestri e poi non può fare più di tanto sul gol-vittoria segnato da Immobile.

Soumaoro 4 - Costantemente in ritardo in ogni duello, commette una lunga serie di ingenuità per porre rimedio a questa lacuna. Con due ammonizioni nel giro di appena otto minuti, si "guadagna" un pesante cartellino rosso: va sotto la doccia a fine primo tempo.

Medel 5,5 - Bene per quasi tutta la partita, ingenuo nel momento più importante della sfida: porta anche la sua firma l'errore collettivo della retroguardia rossoblù che spalanca la strada al 2-1 della Lazio.

Lykogiannis 5,5 - Schierato come terzo di difesa, non riesce ad incidere più di tanto. Non ha nemmeno modo di mettersi in mostra con la specialità della casa, i calci piazzati. Dal 65' Kasius 6 - Non ha davvero alcuna chance per mettersi in mostra. Fa il suo, senza illuminarsi particolarmente.

De Silvestri 5 - A metà ripresa si ritrova il pallone addosso, dopo una respinta di Skorupski, e non riesce ad evitare l'autorete. Poco dopo, non è lucido a sufficienza in occasione del raddoppio di Immobile: alla Lazio viene concesso troppo spazio e il "bomber" con la 17 sulle spalle non perdona.

Dominguez 6 - Si sapeva che non sarebbe stata una partita semplice: i centrocampisti biancocelesti, tuttavia, non gli creano eccessivi problemi. Buon lavoro anche in fase di non possesso. Dal 74' Barrow 6 - Tenta una volta la conclusione verso la porta avversaria, ma viene murato da Immobile: unico spunto della sua serata, ma oggettivamente era difficile chiedergli di più.

Schouten 6,5 - Partita sicuramente positiva in mezzo al campo. Dà una grossa mano alla retroguardia rossoblù e, nonostante le innumerevoli difficoltà anche in seguito all'espulsione di Soumaoro, fa di tutto per portarsi il Bologna sulle spalle... ma non basta.

Cambiaso 5 - Qualche buona sgroppata in avvio di partita, poi il buio più totale: Lazzari lo brucia a ripetizione, anche nell'azione del pareggio, e l'ex Genoa si ritrova costantemente in difficoltà. Dall'86' Vignato s.v.

Soriano 6 - Prova di grande sacrificio. Ce la mette tutta per non sfigurare e mette sempre lo zampino nelle azioni offensive orchestrate dal "suo" Bologna. Dal 64' Aebischer 6 - Prestazione difficile da giudicare: poco dopo il suo ingresso in campo, infatti, la Lazio trova il gol del pari e poi spinge di continuo alla ricerca del raddoppio, arrivato a 11' dalla fine.

Sansone 6,5 - Buono spezzone di gara per il 10 rossoblù, che ha il merito di procurarsi il rigore (poi trasformato da Arnautovic) e poi sfiora la gioia personale nelle ultime battute della frazione inaugurale con una conclusione che, da posizione favorevole, termina fuori. Dal 46' Bonifazi 5,5 - Mandato in campo per sopperire all'assenza di Soumaoro causa espulsione, fa il possibile per contenere le imbucate degli attaccanti biancocelesti ma non è abbastanza per evitare il ko.

Arnautovic 6,5 - Illude il pubblico di fede rossoblù trasformando il calcio di rigore concesso per un contatto dubbio tra Zaccagni e Sansone. Per il resto della partita, mette tanta grinta e corsa in fase di non possesso: buon apporto alla causa.

Sinisa Mihajlovic 5,5 - Avvio di stagione non semplice per il Bologna, ko in rimonta nella "bolgia" dell'Olimpico: i rossoblù, di fatto, si fanno male da soli. L'episodio che stravolge la partita è il cartellino rosso rimediato da Soumaoro: nella ripresa, in dieci contro dieci, la Lazio trova prima il pari (sfortunato il Bologna nella circostanza) e poi il gol che vale i tre punti. Nei momenti cruciali, poche cose sono girate per il verso giusto: ci sarà da lavorare per vivere una stagione tranquilla.