Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
live

Empoli, Andreazzoli: "Abbiamo rischiato, il calcio è così. In stagione potevamo far meglio"

LIVE TMW - Empoli, Andreazzoli: "Abbiamo rischiato, il calcio è così. In stagione potevamo far meglio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 21 maggio 2022, 23:55Serie A
di Patrick Iannarelli
fonte dall'inviato al Gewiss Stadium, Bergamo
Diretta testuale su TuttoMercatoWeb.com. Premi F5 per aggiornare la pagina!

22.50 - Aurelio Andreazzoli, tecnico dell'Empoli, tra poco interverrà in conferenza stampa per analizzare il match contro l'Atalanta vinto 1-0.

23.50 - È iniziata la conferenza stampa di Andreazzoli: "Siamo contenti, giocare contro una squadra più forte di noi portando via il risultato fa onore alla squadra e all'impegno, ma soprattutto alla loro serietà. Volevamo fare meglio durante la stagione, ma qualcosa ci è capitato, abbiamo perso calciatori importanti a causa degli infortuni. Tutto sommato la squadra si è sempre espressa senza mai abbandonare la propria strada".

La sua squadra ha sempre cercato la propria idea di gioco anche sotto pressione.
"È il nostro modo di essere, a volte rischioso. Ma lo sport è rischio, ti fa crescere. Se giochi con comodità contro l'Atalanta hai già perso prima di entrare in campo. Comunque anche quando non prendi punti è la consapevolezza che ti fa crescere, noi abbiamo l'obbligo di far crescere i nostri ragazzi. Il dispiacere è che alla fine di un ciclo devi ricominciare da capo. Ci saranno cessioni, ma noi viviamo con questo: speriamo di essere bravi a rinnovare presentandoci con le stesse priorità".

Vicario?
"È bravissimo, glielo dico al di là del ruolo che ho. Ha un'applicazione incredibile e può migliorare ancora".

23.56 - È terminata la conferenza stampa di Andreazzoli.