Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Venezia, chi al posto di Vanoli? Da Vivarini a Zaffaroni, tutti i nomi al vaglio di Antonelli

Venezia, chi al posto di Vanoli? Da Vivarini a Zaffaroni, tutti i nomi al vaglio di AntonelliTUTTO mercato WEB
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com
mercoledì 12 giugno 2024, 14:08Serie A
di Pierpaolo Matrone

Il Torino ha scelto Paolo Vanoli per il dopo Ivan Juric. L'allenatore del Venezia, autore della bella cavalcata che ha riportato i lagunari in Serie A, avrebbe anche già accettato le avances di Urbano Cairo e Davide Vagnati, ma la trattativa è lunga e laboriosa. Ad ogni modo, alla fine, l'accordo dovrebbe arrivare e Vanoli si siederà sulla panchina granata, lasciando un vuoto su quella arancioneroverde.

Chi al posto di Vanoli?
Così, con Vanoli diretto verso il Piemonte, in casa Venezia si è aperto il toto-sostituto. Stando a quanto riferito da Tuttosport, sono tre i nomi in lizza: Vincenzo Vivarini, pronto a dire addio al Catanzaro, Marco Zaffaroni, che con il direttore sportivo Antonelli ha già lavorato al Monza, e Salvatore Bocchetti, vice proprio di Zaffaroni al Verona.

Le parole di Antonelli
Nei giorni scorsi il direttore sportivo Filippo Antonelli ha dichiarato: "Lo ringraziamo per il granissimo lavoro svolto, abbiamo lavorato bene. Ora ne troveremo un altro. Forse me lo aspettavo perché comunque già nel rinnovo avevamo messo una clausola di uscita, questo è il calcio. Venezia è una piazza dove bisogna venire a lavorare sodo, se non c’è più la motivazione è giusto che si vada. Credo che la motivazione è tutto, cercheremo un altro tecnico".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile