Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Sfida stellare Lewandowski-Messi, Francia sul velluto con la Tunisia: le statistiche SisalTipster

Sfida stellare Lewandowski-Messi, Francia sul velluto con la Tunisia: le statistiche SisalTipsterTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 30 novembre 2022, 13:49Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Cominciano a profilarsi i primi ottavi di finale di Qatar 2022. Ultime sfide dei giorni e a parlarne in termini di statistiche è stato a TMW Radio l'esperto SisalTipster Gianluca Boserman. A partire da Australia-Danimarca: "Poche chance per l'Australia, data al 14%contro il 64% degli avversari. Per questa partita al 24% ci sarà un gol da fuori area. Marcatori Duke al 18% ed Eriksen al 28%, mentre le chance di qualificazione sono al 61% per la Danimarca e al 37% per l'Australia".

Scontro impari anche quello tra Tunisia e Francia: "Nordafricani vittoriosi all'11%, mentre campioni del mondo al 69%. Transalpini imbattuti con la Tunisia e per questo al 50% non subirà gol. Tra i bomber attesi il solito Mbappé al 40% e Khazri al 15%".

In serata poi Arabia Saudita-Messico: "Arabi in svantaggio, visto che una vittoria viene data al 21%contro il 56% dei centroamericani. E' il primo incrocio ai Mondiali: i tre precedenti in Confederation Cup hanno visto tre successi del Messico. Al 50% è possibile che segni solo una delle due squadre, visto che tre delle quattro partite del girone hanno visto segnare solo una formazione. In gol al 18% Al-Dawsari e al 33% Lozano". E poi toccherà a Polonia-Argentina: "Nettamente avanti l'Argentina, vittoriosa al 65 contro il 12% della Polonia. Sarà il terzo incrocio ai Mondiali dopo quelli del 1974 e del 1978: il bilancio è di una vittoria a testa. Chi ha vinto ha poi raggiunto il miglior risultato della sua storia iridata. Al 18% ci sarà un rigore per l'Argentina, mentre Lewandowski è favorito per trovare la rete al 23%, con Messi addirittura al 45%. Per quanto riguarda il passaggio del turno, Argentina all'80% seguita da Polonia al 69%, dietro Messico al 23% e Arabia Saudita al 22%".