Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Haaland al City, Xavi commenta con amarezza: "Peccato, non possiamo competere"

Haaland al City, Xavi commenta con amarezza: "Peccato, non possiamo competere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 11 maggio 2022, 13:26Calcio estero
di Michele Pavese

Era già successo con Dusan Vlahovic a gennaio e succederà ancora. Il Barcellona, in grave crisi finanziaria, non può permettersi i grandi colpi del passato e deve assistere da spettatore allo spettacolo regalato da Real Madrid, Manchester City e Paris Saint-Germain. Xavi, dopo la vittoria ottenuta ieri sera contro il Celta Vigo, ha commentato il passaggio di Erling Braut Haaland alla squadra di Guardiola: "È un peccato, non siamo stati in grado di competere". Un riassunto perfetto: i catalani non possono avere obiettivi costosi, ma devono cominciare a lavorare con competenza e "fantasia".