Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Koeman: "Wijnaldum in Arabia? Non dico che non lo convocherò più ma è una scelta strana"

Koeman: "Wijnaldum in Arabia? Non dico che non lo convocherò più ma è una scelta strana"TUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
martedì 5 settembre 2023, 12:26Calcio estero
di Michele Pavese

Ronald Koeman ha parlato in conferenza stampa in vista delle sfide contro Grecia e Irlanda, fondamentali nel percorso di qualificazione a Euro 2024: Il CT olandese ha parlato della scelta di Georginio Wijnaldum di trasferirsi in Arabia Saudita (ha firmato con l'Al-Ettifaq, club allenato da Steven Gerrard), assicurando che per lui le porte della Nazionale restano aperte: "Mi ha chiamato Gini ma non voglio fornire troppi dettagli a riguardo. Il PSG chiedeva una cifra che altri club non volevano o non potevano spendere. Anche Brozovic e Cristiano Ronaldo continuano a giocare per la propria Nazionale: non dico che non selezionerò chi gioca in Arabia. In tanti hanno scelto di giocarci? È strano, è la mia opinione personale. Capisco l'aspetto finanziario, ma preferirei giocare in un grande club europeo".

Giocatori senza carattere: "Ai miei tempi eravamo più duri l'uno con l'altro. Se qualcuno non copriva, si urlava perché marcasse l'avversario. Questo è qualcosa che manca nella mia squadra. Questa nuova generazione è più pacata, ma se vuoi sopravvivere e vincere è assolutamente necessario migliorare questo aspetto".

Il caso Luis Rubiales, sotto accusa per il bacio non consensuale dato a Jenni Hermoso: "Nessuno può fare quello che ha fatto lui, tanto meno il presidente della Federcalcio. "

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile