Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le pagelle del Bayern - Nagelsmann torna al successo! Musiala illumina, Sané inarrestabile

Le pagelle del Bayern - Nagelsmann torna al successo! Musiala illumina, Sané inarrestabileTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 30 settembre 2022, 22:35Calcio estero
di Gianluigi Torre

Risultato finale: Bayern Monaco-Bayer Leverkusen 4-0

Neuer 6,5 - spettatore non pagante per un’ora intera della partita, poi, alla prima discesa del Bayer, impedisce la rete superandosi su Adli

Pavard 6,5 – Torna titolare e lo fa con una prestazione sicura. Spinge per novanta minuti sulla fascia destra.

Upamecano 6,5 – Serata tutto sommato tranquilla per il centrale francese. Si occupa di uno Schick mai cercato dai compagni. Dall'81' Mazraoui sv

de Ligt 6,5 – Stessa partita di Upamecano, con la differenza che si rende pericoloso in attacco sia sui corner, sia con la soluzione da fuori area.

Davies 7 – Quando il Bayer si chiude a riccio, lui accelera e crea superiorità numerica. Dietro di sé non si deve mai preoccupare.

Kimmich 7 – Ci mette la solita quantità condita da una grande quantità di qualità. Quando va dalla bandierina è un pericolo assicurato.

Sabitzer 7 – Sostituire Goretzka non è facile, ma lui lo fa con grande personalità e qualità. Dal 65' Goretzka 6: recupera diversi palloni, uno in particolare nel finale che prova a concretizzare in gol, sbagliando di poco.

Sanè 7,5 – Svaria su tutta la trequarti e lo fa soprattutto con grande costanza. Realizza la rete dell’1-0 dopo tre minuti. Dal 73’ Chupo-Mouting sv

Müller 7 – Non incide come solo lui sa fare, ma ci mette grande cuore e sempre grande intelligenza tattica. Realizza la rete del 4-0 su assist di Hradecky.

Musiala 8 – Talento generazionale. Fenomeno. Qualsiasi aggettivo non rende la grandezza di questo talento, impressionante per velocità di pensiero e gioco di gambe. Sicuramente man of the match. Dall'80 Gravenberch sv

Mané 7 – I compagni capiscono il suo momento e lo cercano spesso. Sbaglia tanto, ma alla fine trova la via del gol con un mancino all’angolino. Dal 65' Gnabry 6,5 - cerca a tutti i costi il gol, ma Hradecky glielo impedisce in ben due occasioni

Julian Nagelsmann 7,5 - Riporta la squadra al successo, dopo un piccolo periodo di crisi in campionato, schierando il miglior undici possibile.