Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Polonia, Fernando Santos : "Da oggi sono uno di voi. Lavoreremo sodo per portare felicità"

Polonia, Fernando Santos : "Da oggi sono uno di voi. Lavoreremo sodo per portare felicità"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Angel Martinez - UEFA
martedì 24 gennaio 2023, 20:57Calcio estero
di Andrea Piras

Fernando Santos ha parlato in conferenza come nuovo commissario tecnico della Polonia. Queste le sue prime parole: "Vorrei ringraziare il Presidente per aver dato fiducia a me e ai miei colleghi. E' un grande onore per noi, perché stiamo parlando di un grande Paese, con una storia e una cultura estremamente importanti. Anche il calcio polacco ha una storia che ha segnato la mia generazione. La seguo da anni. Le partite contro la Polonia sono sempre state molto difficili. La Nazionale ha tanti giocatori di grande qualità, è tra le migliori al mondo. E' un onore per me continuare la mia carriera in un paese così grande. Da oggi sono un polacco, sono uno di voi. E faremo di tutto per portare ai polacchi tanta gioia. Ci vorrà molto lavoro, ma siamo pronti per questo. Vivrò a Varsavia, voglio conoscere bene il paese, la cultura e la mentalità dei polacchi. Il contatto con le persone è molto importante per me. Bisogna creare le condizioni, le abitudini per lavorare insieme e questo è il mio progetto. Do la mia parola che lavorerò con ambizione, con fiducia. Non mi piace la parola 'io'. Mi piace 'noi'. Senza l'allenatore non ci sono giocatori, senza i giocatori non c'è l'allenatore. Conto sul sostegno di tutti i polacchi e dei media. Lavoreremo sodo per portarvi tanta gioia. La felicità non cade dal cielo, te la devi guadagnare. Sono convinto che raggiungeremo l'obiettivo per la nazionale e per tutti i polacchi".