Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Taremi si schiera con i manifestanti in Iran: "Certe immagini mi fanno provare vergogna"

Taremi si schiera con i manifestanti in Iran: "Certe immagini mi fanno provare vergogna"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di DANIELE MASCOLO
mercoledì 28 settembre 2022, 23:26Calcio estero
di Michele Pavese

Le proteste in Iran dopo l'uccisione di Mahsa Amini e Hadis Najafi continuano a far discutere, soprattutto per le modalità con cui la polizia sta tentando di riportare all'ordine le migliaia di persone scese nelle piazze. Il mondo del calcio non sta a guardare; anche Mehdi Taremi, attaccante della Nazionale, si è schierato con i manifestanti e ha scritto sui social: "Il mio dovere, la mia responsabilità e il mio lavoro è rendere felici le persone. Gli eventi delle ultime notti non sono degni di persone rispettabili. Questo non è l'Iran. Mi sono vergognato di vedere certi video, comportamenti scorretti e violenze contro le donne. In quale lingua dobbiamo sollevare i nostri problemi e le nostre preoccupazioni, per essere ascoltati? Gli ufficiali hanno il dovere di offrire benessere e conforto alla gente perbene dell'Iran. La violenza e l'uso della forza contro le persone non risolvono alcun problema e in qualsiasi forma non sono accettabili".

Primo piano
TMW Radio Sport