Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Allegri non voleva perdere... Vlahovic si sblocca, la Juve ferma la capolista

Allegri non voleva perdere... Vlahovic si sblocca, la Juve ferma la capolista TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 27 novembre 2023, 00:49I fatti del giorno
di Ivan Cardia

Alla fine, Massimiliano Allegri fa professione di sincerità: l'importante era non perderla, e la sua Juventus non l'ha persa. I bianconeri, per la verità piuttosto arrembanti nel primo tempo, chiudono sul risultato di 1-1 il derby d'Italia numero duecentocinquanta in partite ufficiali. Missione riuscita? Più o meno: la Vecchia Signora ferma la capolista, ma non abbiamo dubbi sul fatto che, in realtà, al tecnico livornese il sorpasso non sarebbe dispiaciuto.

Vlahovic non basta. Poco servito dai compagni, polemico nell'esultanza. Il serbo, due mesi dopo l'ultima volta, torna a segnare e festeggiare: 7 in pagella. Meno positiva la prova dei difensori, su tutti Gatti freddato da Lautaro in occasione del gol del pareggio.

Allegri: "La miglior partita di Vlahovic". Davanti ai cronisti, è proprio all'ex Fiorentina che riserva parole al miele il tecnico: "Ha giocato la sua miglior partita da quando è alla Juventus - assicura Max, che chiude al mercato - quello di gennaio non esiste, le squadre si fanno a giugno. Obiettivo? Resta entrare nei primi quattro".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile