Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Cori razzisti a Parigi, l'UEFA punisce la Juve: chiusura parziale (per ora sospesa) dello Stadium

Cori razzisti a Parigi, l'UEFA punisce la Juve: chiusura parziale (per ora sospesa) dello StadiumTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 24 settembre 2022, 00:38I fatti del giorno
di Pierpaolo Matrone

Nell'ultima trasferta di Champions League, il 6 settembre scorso al Parc des Princes di Parigi, i tifosi della Juventus si resero protagonisti di un brutto comportamento sugli spalti che aveva fatto presto il giro dei social: cori razzisti (anche contro i napoletani) e anche qualche saluto romano. Gesti brutti, che hanno indotto la UEFA a infliggere una sanzione alla Vecchia Signora, sebbene con pena sospesa.

I dettagli della sanzione
La massima istituzione del calcio europeo ha deciso - come si apprende da un comunicato ufficiale - di punire il club bianconero decretando la chiusura parziale dell'Allianz Stadium (mille posti) per una gara di Champions League nel caso in cui dovessero ripetersi comportamenti del genere nell'arco di un anno. Inoltre, la UEFA ha fatto sapere che ai tifosi bianconeri sarà vietata una trasferta europea se dovesse esserci reiterazione di reato. A questo, va aggiunta anche un'ammenda di 15 mila euro.