Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Morata, Fabian Ruiz, Carvajal e... Yamal: la Spagna c'è, la Croazia un po' meno

Morata, Fabian Ruiz, Carvajal e... Yamal: la Spagna c'è, la Croazia un po' menoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 giugno 2024, 00:49I fatti del giorno
di Giacomo Iacobellis

Morata, Fabian Ruiz e Carvajal: è bastato un tempo alla Spagna per travolgere la Croazia al suo debutto a Euro 2024. All'Olympiastadion di Berlino non c'è stata davvero partita, con la Roja per larghi tratti del match padrona assoluta del campo grazie a una migliore organizzazione tattica e alle sortite individuali dei suoi talenti. Come i due marcatori ex Serie A (Fabian Ruiz ha realizzato anche l'assist per Morata) o come il 16enne Yamal, il più giovane di sempre a giocare una partita di un Europeo. 3-0 il risultato finale dell'incontro, con un segnale chiaro a tutte le rivali per il titolo: "La Spagna c'è!". La Croazia di Petkovic, al quale hanno annullato pure un gol dopo aver sbagliato un rigore, un po' meno...

L'analisi di Luis de la Fuente, ct della Spagna
"Sono molto felice per tutti coloro che hanno lavorato duramente per arrivare a questo punto. Questo gruppo è ambizioso ed è una grande famiglia, quindi sono felice per tutti. Ma dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Abbiamo iniziato bene, il che ci dà un po' di sicurezza, ma ora dobbiamo pensare all'Italia. La mia famiglia e i miei amici erano sugli spalti e ho trasmesso le mie emozioni alla fine della partita. Abbiamo giocato una partita completa. Sono molto soddisfatto di come ci siamo comportati in tutte le zone del campo. È stato particolarmente piacevole che una squadra così giovane abbia mantenuto la concentrazione per tutto il tempo".

L'analisi di Zlatko Dalic, ct della Croazia
Non è un buon inizio, ma mi congratulo con la Spagna per la vittoria. Ci sono mancate energia e aggressività e abbiamo subito il primo gol per un errore. La cosa peggiore è che abbiamo subito il gol nel primo tempo da un corner. Non avremmo dovuto permetterlo e la partita si è decisa in quel momento.Analizzeremo cosa è andato storto. Abbiamo concesso molto tempo e spazio all'avversario e siamo stati puniti. Ci restano due partite nella fase a gironi. Dobbiamo concentrarci su quelle e cercare di ottenere due vittorie".

Le pagelle della Spagna

Le pagelle della Croazia

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile