Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Canada-Marocco: Bono torna titolare, Herdman non fa sconti

Le probabili formazioni di Canada-Marocco: Bono torna titolare, Herdman non fa scontiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Getty/Uefa/Image Sport
giovedì 1 dicembre 2022, 06:06Probabili formazioni
di Marco Pieracci

Canada e Marocco si affrontano oggi pomeriggio (ore 16:00) all’Al Thumama Stadium di Doha nella terza e ultima giornata della fase a gironi della Coppa del Mondo 2022. Se i canadesi sono già aritmeticamente eliminati, i Leoni dell’Atlante, in testa a quota 4 insieme alla Croazia, cercano la seconda qualificazione agli ottavi della loro storia dopo quella ottenuta a Messico ‘86. Primo confronto ai Mondiali tra le due squadre: nelle tre amichevoli precedenti un pareggio e due vittorie degli africani. Direzione arbitrale affidata al brasiliano Raphael Claus, coadiuvato dagli assistenti Rodrigo Figuereido Henrique Correa e Danilo Simon. Quarto ufficiale la giapponese Yoshimi Yamashita.

COME ARRIVA IL CANADA - Gli zero punti in classifica non rendono merito alle buone cose fatte intravedere dalla squadra di Herdman, soprattutto nella gara d’esordio persa di misura contro il Belgio. Pesante il passivo (4-1) in quella successiva con i vicecampioni uscenti, nonostante il vantaggio illusorio con la rete lampo di Davies. I Canucks vogliono salutare il palcoscenico mondiale con un risultato positivo, per questo il commissario tecnico Herdman non farà sconti schierando l’undici tipo: davanti a Borjan difesa a 4 formata da Johnston, Vitoria, Miller e Laryea. In mezzo Eustaquio e Hutchinson, sulle fasce Buchanan e Davies. In avanti David e Larin.

COME ARRIVA IL MAROCCO - Nella sfida, almeno sulla carta più semplice delle tre, Ziyech e compagni si giocano la possibilità di vincere questo girone nel quale hanno dimostrato grande compattezza e solidità difensiva tenendo la porta inviolata contro le più quotate Croazia e Belgio. Un solo cambio per Regragui: Bounou, chiamatosi fuori per vertigini nell’ultima partita, è pronto a riprendere il suo posto di titolare tra i pali. Il portiere del Siviglia sarà protetto dai centrali Aguerd e Saiss con Hakimi e Mazraoui sulle fasce. Amrabat perno del centrocampo, sostenuto dagli interni Ounahi e Amallah. La fantasia di Ziyech e Boufal per sostenere l’unica punta centrale En-Nesyri.