Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le probabili formazioni di Danimarca-Belgio - Nel segno di Eriksen. Derby Kjaer-Lukaku

Le probabili formazioni di Danimarca-Belgio - Nel segno di Eriksen. Derby Kjaer-LukakuTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
giovedì 17 giugno 2021 08:35Probabili formazioni
di Marco Pieracci
Calcio d'inizio alle ore 18.00. Diretta testuale, pagelle e dichiarazioni su TMW.

Passata la grande paura, per la Danimarca è il momento di tornare al Parken Stadium, cinque giorni dopo il malore che ha messo in pericolo la vita e la carriera della sua stella, Christian Eriksen. Sulla strada di capitan Kjaer e compagni, nella seconda giornata del gruppo B di Euro 2020, l’avversario più temibile: il Belgio, stabilmente al numero uno del ranking FIFA e tra le più convincenti convincenti al debutto nella rassegna continentale. Perfetto equilibrio nei quindici scontri diretti tra le due squadre: sei vittorie per parte e tre pareggi. Doppio successo belga nelle ultime sfide in Nations League.

COME ARRIVA LA DANIMARCA - La settimana, tutt’altro che semplice, è stata sintetizzata dalle lacrime di Braithwaite in conferenza stampa lunedì. Di calcio si è parlato ben poco dopo la sconfitta di misura con la Finlandia nel match di esordio interrotto e poi ripreso con i giocatori ancora provati per quanto accaduto due ore prima. Il commissario tecnico Hjulmand ha risposto così sulla sostituzione del suo numero 10: “É insostituibile, è il migliore. Proveremo a rimpiazzare quel vuoto tutti insieme”. Il principale indiziato a prendere il posto del trequartista interista è Jensen. Dovrebbe essere questa l’unica novità nella formazione di partenza, schierata nuovamente col 4-3-3 nel quale la linea difensiva a protezione di Schmeichel sarà formata da Wass, Kjaer, Christensen e Maehle. Hojbjerg e Delaney completeranno la linea mediana. Poulsen e Braithwaite a sostegno della punta centrale Wind.

COME ARRIVA IL BELGIO - I Diavoli Rossi non hanno tradito le attese asfaltando la Russia in una partita senza storia archiviata in poco più di mezz’ora, trascinati dalla doppietta di Lukaku. L’unica nota negativa è stata il brutto infortunio rimediato da Castagne. L’ex atalantino, ora al Leicester, è già stato operato per sistemare la frattura all’orbita oculare e proverà a rientrare per le fasi finali della competizione. Al suo posto giocherà Meunier, decisivo con una rete e un assist nella prima uscita da subentrato. Torna a disposizione Witsel e probabilmente De Bruyne ma difficilmente il fuoriclasse del Manchester City verrà rischiato, almeno dal primo minuto. Possibile staffetta tra Boyata e Denayer in difesa. Per il resto tutto confermato, con Mertens e Ferreira Carrasco insieme a Big Rom.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000