Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le probabili formazioni di Inter-Spezia: torna Dumfries, Gotti non tocca nulla

Le probabili formazioni di Inter-Spezia: torna Dumfries, Gotti non tocca nullaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 19 agosto 2022, 12:30Probabili formazioni
di Simone Lorini

Dodici giorni alla fine del mercato e ancora tanto da raccontare per le venti squadre di Serie A, tutte a caccia degli ultimi ritocchi in grado di completare la rosa per affrontare al meglio la stagione 2022/23: che è già iniziata e vede alle porte la seconda giornata di campionato. Di seguito le ultime dai campi su Inter-Spezia raccolte dagli inviati di TMW:

▪ Inter-Spezia - Sabato 20 agosto , ore 20.45, stadio Meazza
▪ Arbitra Davide Ghersini della sezione di Genova
▪ Classifica: Inter 3 punti, Spezia 3 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN/Sky

Dumfries ritrova la maglia da titolare, davanti ancora Lautaro-Lukaku
Inzaghi recupera D'Ambrosio ma perde Mkhitaryan a centrocampo. Probabili almeno un paio di novità rispetto allo schieramento iniziale visto a Lecce: in difesa, dovrebbe tornare dal primo minuto Bastoni, con Skriniar e De Vrji. In mezzo, soliti ballottaggi sulle fasce: a destra Dumfries - uomo partita al Via del Mare - è in netto vantaggio. A sinistra, lo stesso si può dire Dimarco rispetto a Gosens, parso ancora in ritardo: l'incognita è proprio legata al fatto che Inzaghi voglia immettere ulteriore benzina nel serbatoio del tedesco in una sfida sulla carta alla portata. Intoccabili la linea mediana Barella-Brozovic-Calhanoglu e la LuLa, a meno di novità dalla rifinitura che oggi pomeriggio i nerazzurri svolgeranno in via eccezionale a San Siro in vista della prima uscita casalinga della stagione.

Gotti non modifica l'undici dell'esordio: davanti coppia Nzola-Verde
Squadra che vince non si cambia. Rispetto all’undici titolare partito contro l’Empoli Luca Gotti non dovrebbe cambiare il suo Spezia, positivo nella prima uscita al Picco. Davanti al confermatissimo Dragowski dunque ecco la difesa a tre con Caldara e Nikolaou braccetti e con Kiwior centrale. A centrocampo Reca e Gyasi saranno gli esterni, con Bourabia in regia al fianco di Bastoni e di Agudelo, mentre in avanti tutto porta alla conferma della strana coppia Nzola-Verde, che ben sta figurando in queste prime uscite dello Spezia.
**aggiornamento 14.17 - Verde fermato da delle noie muscolari, dovrebbe toccare a Strelec dal 1'.

Primo piano
TMW Radio Sport