Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Le probabili formazioni di Spezia-Empoli: Gotti dovrebbe confermare Nzola con Verde

 Le probabili formazioni di Spezia-Empoli: Gotti dovrebbe confermare Nzola con VerdeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 12 agosto 2022, 15:30Probabili formazioni
di Tommaso Bonan

Di seguito tutte le ultime su Spezia-Empoli, raccolte dai nostri inviati:

▪ Spezia-Empoli - Domenica 14 agosto, ore 20.45, stadio Picco
▪ Arbitra Daniele Chiffi, della sezione di Padova
▪ Classifica: Spezia 0 punti, Empoli 0 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Guarda su DAZN tutta la Serie A TIM, la Serie BKT e il grande calcio internazionale. Attiva ora

Come arriva lo Spezia
Dragowski è, finalmente, arrivato e potrebbe anche partire dall’inizio, anche se al momento Zoet sembra favorito per proteggere la porta delle aquile. In difesa pochi dubbi, con Caldara, Kiwior e Nikolaou certi di un posto, mentre a centrocampo tiene banco il caso Maggiore: dopo il rifiuto contro il Como il centrocampista può tornare tra i convocati, ma difficilmente partirà dall’inizio. Possibile conferma, dunque, per Bourabia e Sala con Agudelo mezzala, mentre sugli esterni Gyasi e Bastoni sono favoriti su Holm e Reca. Davanti, tanta abbondanza: Maldini e Strelec scalpitano, ma Gotti dovrebbe confermare Nzola con Verde.

Come arriva l'Empoli
Tutti a disposizione per mister Zanetti, compreso il nuovo acquisto Lammers che però, probabilmente, partirà dalla panchina. Davanti a Vicario ci saranno Luperto e uno tra Ismajili e De Winter, con il primo favorito. Fasce presidiate da Stojanovic e Parisi. A centrocampo spazio a Haas, Marin e Bandinelli, anche se il quest’ultimo è insidiato da Stulac. Da capire in che posizione giocherà Bajrami: con Henderson in campo, affiancherà Destro in avanti; senza lo scozzese si posizionerà dietro Destro e uno tra Cambiaghi e Satriano.