Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Iervolino: "Farò sempre gli interessi delle piccole. Lega? Affidiamoci a chi lo fa di mestiere"

Iervolino: "Farò sempre gli interessi delle piccole. Lega? Affidiamoci a chi lo fa di mestiere"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 29 marzo 2023, 09:53Rassegna stampa
di Yvonne Alessandro

Intervista del Mattino riservata a Danilo Iervolino, presidente della Salernitana, per parlare a tutto tondo del mondo del calcio di oggi e delle evoluzioni critiche e progressive: "La politica di rigore è obbligatoria. Altrimenti cadono tutti. Anche i grandi club. È necessario, quasi indispensabile, un equilibrio finanziario. Lo dice chi come me ha messo già oltre 50 milioni di capitale nella Salernitana. Io farò sempre gli interessi delle piccole, della Salernitana e dei salernitani. Non mi piegherò mai".

Sugli incontri di Lega, ad esempio, il patron dei granata rivolge solo critiche: "L’assemblea di Lega va rimodulata nella metodologia. C’è bisogno di un consiglio più forte con piene deleghe. Affidiamoci a chi lo fa di mestiere. Se in mano a noi i diritti valgono dieci, in mano ad altri valgono venti: questo significa che non valorizziamo sufficientemente il prodotto. Io sono favorevole perché bisogna mettere in sicurezza il calcio italiano. I due/tre miliardi tra equity dei fondi ed il debito che si potrebbe contrarre metterebbero completamente i conti a posto".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile