Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, domenica col Genoa l'ultimo bacio di Lukaku all'Olimpico: a giugno sarà addio

Roma, domenica col Genoa l'ultimo bacio di Lukaku all'Olimpico: a giugno sarà addioTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 16 maggio 2024, 08:48Rassegna stampa
di Niccolò Righi

Non sarà l’ultimo tango a Parigi ma l’ultimo bacio all’Olimpico, quello che Romelu Lukaku darà ai propri tifosi domenica sera in occasione di Roma-Genoa prima di salutarli. Come scritto da Il Messaggero, sta per concludersi il prestito cominciato a fine agosto e il Chelsea non sembra intenzionato a prolungarlo. Un finale amaro per il belga che, complice la stanchezza per essere stato spremuto ad inizio anno, non è riuscito a fare una seconda parte di stagione all’altezza e a portare i suoi compagni in finale di Europa League. Colpe anche di un attacco che in sua assenza, tra Azmoun, Abraham e Belotti prima di partire, non è mai riuscito a dare il proprio vero contributo.

Sono 20 le reti realizzate da Big-Rom da inizio anno: 14 con Mourinho e 6 con De Rossi: non tantissime visto i 18 milioni di euro complessivi che la Roma ha dovuto sborsare per averlo con sé. Sono proprio gli alti costi (e l’età), si legge sul quotidiano, che ridicono al minimo le possibilità di vedere Lukaku nella Capitale anche la prossima stagione. Vedremo, chiosa il giornale, se i giallorossi decideranno di investire su un nuovo attaccante o puntare nuovamente su Abraham, tornato di recente a disposizione dopo l’infortunio al ginocchio subito nel giugno dello scorso anno durante l’ultima gara di campionato.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile