Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Douglas Luiz il primo colpo vero di Giuntoli alla Juventus. Su di lui ci ha messo la faccia

Douglas Luiz il primo colpo vero di Giuntoli alla Juventus. Su di lui ci ha messo la facciaTUTTO mercato WEB
lunedì 24 giugno 2024, 13:15Serie A
di Dimitri Conti

Questa sarà la settimana in cui il mondo Juventus si appresta ad accogliere Douglas Luiz. L'arrivo del centrocampista dall'Aston Villa, che sarà subordinato al pagamento di 22 milioni di euro di parte fissa più 8 di bonus, oltre all'inserimento dei cartellini di due giovani talenti bianconeri come Samuel Iling Junior ed Enzo Barrenechea, sui quali comunque quantomeno la Juve si è riservata la percentuale del 10% sulla rivendita.

Un'operazione corposa e robusta, insomma, sulla quale si può distinguere ben nitida la firma di Cristiano Giuntoli. Arrivato a Torino l'estate scorsa, l'uomo mercato bianconero ha vissuto in parte con le mani legate nella sua prima stagione juventina, fino al momento in cui John Elkann gli ha affidato - anche in via ufficiale - la gestione dell'intera area sportiva. E Douglas Luiz, si può sostenere, è il suo primo vero colpo.

Giuntoli ci ha messo la firma, la faccia e i soldi. Il 26enne brasiliano è un vero e proprio pallino del dirigente, che ha spinto sull'acceleratore per assicurarselo come perno del nuovo centrocampo su cui sarà costruita la Juventus. Ancora qualche ora e si sottoporrà alle visite mediche in quel di Los Angeles, dove si trova con la compagna Alisha Lehmann, anche lei in arrivo nel mondo bianconero per unirsi alle Women.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile