Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

…con Dario Canovi

…con Dario CanoviTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sara Bittarelli
lunedì 18 aprile 2022, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“I debiti sono aumentati, non diminuiti. E la guerra comporterà spese maggiori, non sono ottimista in vista del prossimo mercato”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Dario Canovi.

Chi si muoverà?
“Dal Milan mi aspetto qualcosa. Dovrà intervenire anche la Lazio se non vuole perdere Sarri. E poi la Juve che perderà Dybala ma non vedo una Juve spendacciona. Potrà fare un mercato all’insegna dei parametri zero”.

Dove andrà Dybala?
“Se non trova una condizione favorevole in Premier, potrebbe andare all’Inter”.

E potrebbe partire Lautaro…
“Beh, se prendi Dybala puoi far partire Lautaro”.

E la Roma che farà?
“Tanto dipenderà dai risultati che raggiungerà. Se va in Europa può spendere. Ma dimentichiamoci i grandi acquisti, da un punto di vista internazionale la Serie A ha poco appeal”.

In estate al centro del mercato ci sarà anche Zaniolo.
“Teoricamente vale un sacco di soldi, può avere una valutazione molto alta. Ma credo che i club abbiano una certa paura a spendere perché non è costante nel rendimento e il carattere non aiuta”.

Vicenda plusvalenze, tutti assolti. Che ne pensa?
“Ci sono state delle valutazioni assurde, ridicole, di certi calciatori che sono riserve in Serie C. Bisognerebbe eliminare le plusvalenze dai discorsi legati all’indice di liquidità, andrebbero abolite dalla Federazione”.