Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Brasile, Martinelli: "Vinicius merita il Pallone d'Oro. È un orgoglio giocare con lui ogni giorno"

Brasile, Martinelli: "Vinicius merita il Pallone d'Oro. È un orgoglio giocare con lui ogni giorno"TUTTO mercato WEB
sabato 15 giugno 2024, 16:19Calcio estero
di Yvonne Alessandro

Vinicius jr. da Pallone d'Oro. Un'affermazione che si sta facendo sempre più strada, rinsaldandosi nel cuore del mondo del pallone. L'ala sinistra brasiliana del Real Madrid ha vissuto una delle migliori stagioni della sua breve carriera, con 24 gol e 11 assist in 39 partite, MVP della Champions League, vincitore del campionato spagnolo e della Coppa dalle Grandi Orecchie. Tutte validissime ragioni e traguardi che mettono Vini in cima alla lista dei favoriti per il premio di miglior calciatore dell'anno nel mondo.

A sostenere il leitmotiv riguardo VJ c'è anche il suo compagno di Nazionale, Gabriel Martinelli, attaccante dell'Arsenal che ne ha parlato così: "È un grande orgoglio giocare con Vinicius, vivere con lui ogni giorno. Vedo un ragazzo speciale che se lo merita (il Pallone d'Oro, ndr). Sono molto felice come brasiliano di vedere Vini brillare", le parole raccolte da Marca in ritiro con il Brasile.

Una concorrenza aperta ma salutare quella con il numero 7 delle merengues, così come con un compagno alla Seleção, Rodrygo, per cercare di guadagnarsi il posto da titolare in vista della Copa America: "È una competizione sana e bisogna approfittarne. È un piacere giocare con Vinicius e Rodrygo", ha concluso Martinelli.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile