Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Caso de Jong, il Barça pronto a denunciare Bartomeu: rinnovo nel 2020 giudicato "illegale"

Caso de Jong, il Barça pronto a denunciare Bartomeu: rinnovo nel 2020 giudicato "illegale"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 8 agosto 2022, 14:26Calcio estero
di Michele Pavese

Il Barcellona è ancora alle prese con diversi problemi. Il club catalano, infatti, non può registrare i nuovi acquisti e coloro che hanno rinnovato il contratto di recente e cerca l'accordo con LaLiga in tal senso. Un accordo che potrebbe essere reso più semplice qualora alcuni elementi della rosa decidano di abbassare lo stipendio. Tra questi c'è anche Frenkie de Jong, al centro di una storia che sta assumendo contorni sempre più surreali: secondo The Athletic, il Barça vuole annullare il suo attuale contratto per tornare alle cifre pattuite prima del rinnovo, firmato il 20 ottobre 2020 con la vecchia dirigenza. Una gestione, quella di Bartomeu e soci, considerata "illegale" e che potrebbe portare all'apertura di un procedimento penale proprio contro la vecchia proprietà. Il giocatore e l'agente sono già stati informati e si spera di arrivare a un'intesa in breve tempo.