Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Da eroe a reietto: il Servette cede Rodelin in 5ª serie svizzera per un errore clamoroso

Da eroe a reietto: il Servette cede Rodelin in 5ª serie svizzera per un errore clamorosoTUTTO mercato WEB
© foto di Liverani/Image Sport
sabato 24 febbraio 2024, 19:12Calcio estero
di Michele Pavese

Cosa si prova a essere costretti a giocare in quinta serie svizzera per un errore del club per cui sei tesserato? Per informazioni chiedere a Sylvio Ronny Rodelin: il 34enne attaccante francese, ex di Lille e Guingamp (oltre 200 presenze in Ligue 1) è il protagonista di una storia singolare, raccontata da La Tribune de Genève.

Lo scorso 10 febbraio il Servette ha annunciato l'arrivo in prestito - fino alla fine della stagione e con un'opzione per l'acquisto a titolo definitivo - dell'attaccante Takuma Nishimura, giocatore dello Yokohama Marinos. Il problema, però, è che il club di Ginevra non potrebbe avere da regolamento nella sua rosa più di 17 calciatori non formati in Svizzera. Con l'ultimo trasferimento il Servette ha "sforato", salendo a 18, e per liberare un posto per il 27enne giapponese è stato costretto a prestare un giocatore.

Quel giocatore è proprio Rodelin, che a questo punto è stato ceduto al Perly-Certoux, club che milita in quella che corrisponde alla nostra Eccellenza. E pensare che ad agosto era stato l'eroe della sfida del secondo turno preliminare di Champions League, firmando il rigore decisivo nella serie contro il Genk. Da allora ha giocato pochissimo (appena 6 presenze in campionato), mettendo a segno una rete.

Articoli correlati
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile