Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le pagelle del Betis - Guido Rodriguez top class, Bravo in vena di miracoli. Joaquin è leggenda

Le pagelle del Betis - Guido Rodriguez top class, Bravo in vena di miracoli. Joaquin è leggendaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Titone
giovedì 6 ottobre 2022, 23:09Calcio estero
di Marco Pieracci

Risultato finale: Roma-Betis Siviglia 1-2

BETIS

Bravo 7 - Spiazzato da Dybala, al quale nega la doppietta con una un riflesso eccezionale. Benedice la traversa sul tentativo di Zaniolo, tutta farina del suo sacco la parata di puro istinto su Cristante.

Aitor Rubal 5,5 - Ala riconvertita come terzino, normale che palesi qualche difficoltà dietro. Sbaglia postura causando un rigore evitabile.

Pezzella 6 - Dosi abbondanti di mestiere per colmare con qualche trucchetto l'evidente gap in termini dinamici con le punte della Roma. Chiude in affanno ma se la cava.

Luiz Felipe 6,5 - Profumo di derby: l'entrata dura su Zalewski gli costa un cartellino giallo pesante che però non lo condiziona più di tanto.

Miranda 6 - Si alza insieme al suo omologo di fascia per stroncare sul nascere le iniziative degli esterni giallorossi. Zalewski non lo fa stare tranquillo. Dal 75' Alex Moreno sv

Guido Rodriguez 7 - Play illuminato, fa girare la squadra e spara una cannonata imparabile in fondo al sacco. Si concede pure il lusso di un tunnel a Matic, in quel ruolo è difficile trovare di meglio nel panorama internazionale.

Guardado 6 - Copre le spalle al compagno di mediana, muovendosi in maniera sincronizzata per non lasciare pericolosi buchi da aggredire. Dal 75' William Carvalho sv

Canales 6,5 - Regista a tutto campo, elegante nella conduzione della palla. Crea superiorità andandosi a cercare la zolla giusta con il suo sinistro raffinato.

Fekir 6 - Scambia spesso la posizione con Canales e al primo affondo stampa sul palo un sinistro velenoso prima di arrendersi di nuovo per un problema muscolare. Dal 22' Luiz Henrique 7 - Serve a Rodriguez l'assist del pareggio, poi completa la rimonta facendo un gol da urlo.

Joaquin 6,5 - Gode di grande libertà e la usa per migliorare la qualità della manovra. Non solo tecnica sublime, anche tanta corsa nella sua ora di gioco. Deve aver stretto un patto col diavolo. Dal 60' Rodri 6,5 - Dà il cambio a Joaquin del quale non può avere la stessa influenza sui compagni, però fa di tutto per non farlo rimpiangere disegnando il cross del sorpasso.

Willian Josè 5,5 - Centravanti di coppa perchè in Liga non si può rinunciare a cuor leggero alla vena realizzativa di Borja Iglesias. Si allarga per non dare riferimenti fissi a Smalling, senza riuscire mai a pungere. Dal 75' Borja Iglesias sv

Manuel Pellegrini 7 - L'ingegnere non usa la calcolatrice nella scelta della formazione iniziale schierando un undici vicino a quello tipo. Sotto per l'ingenuità del singolo, trova meritatamente il pareggio. Cerca di addormentare la gara col palleggio, va un po' in difficoltà quando la Roma alza il ritmo nel finale ma è proprio nel momento di massimo sforzo dei giallorossi che trova la terza vittoria consecutiva mettendo una seria ipoteca sul primo posto.