Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Manchester United-Crystal Palace 1-0, le pagelle: Rangnick, sprazzi di bel calcio. Fred decisivo

Manchester United-Crystal Palace 1-0, le pagelle: Rangnick, sprazzi di bel calcio. Fred decisivoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di PhotoViews
domenica 5 dicembre 2021, 17:10Calcio estero
di Federico Martino

Risultato finale: Manchester United-Crystal Palace 1-0

MANCHESTER UNITED
de Gea 6 - Non si deve mai sporcare i guantoni nell'arco dell'incontro. Spettatore non pagante.

Dalot 6.5 - Partita molto intraprendente da parte del terzino ex Milan. Più trascorrono i minuti e più guadagna fiducia, arando la fascia destra con traversoni ficcanti e altre iniziative degne di nota.

Lindelöf 6.5 - Una sicurezza nel reparto arretrato. Non perde un duello con Benteke e si assume la licenza di impostare l'azione da dietro quando necessario.

Maguire 6 - Ordinaria amministrazione per il capitano dei Red Devils, che non viene sollecitato particolarmente durante il match. Prestazione lineare ed efficace.

Telles 6 - Inizia la gara con un ottimo piglio, tentando anche una conclusione dalla distanza. Dopodiché si appiattisce un po', prediligendo la semplicità. Accarezza la traversa su calcio di punizione.

McTominay 6 - Molto utile nella prima pressione sui portatori di palla. Mette in campo tutta la sua veemenza fisica, anche se in termini di palleggio non sempre è impeccabile.

Fred 7 - Dinamico e volenteroso nella zona nevralgica del campo, lavora sodo in fase di non possesso e non esita a proporsi in attacco offrendo uno scarico utile ai compagni. Con una splendida parabola dal limite dell'area decide l'incontro.

Sancho 6 - Svaria molto sul fronte d'attacco alla ricerca di spazi invitanti nei quali poter incidere. Si accende a intermittenza, compiendo alcune giocate interessanti al servizio dei compagni di squadra. Dal 62' Greenwood 6.5 - Ha un impatto positivo sull'incontro e serve a Fred il pallone che il centrocampista brasiliano converte brillantemente in rete.

Bruno Fernandes 6 - Match da alti e bassi per il trequartista portoghese. Cerca insistentemente la verticalizzazione decisiva, ma in più di una circostanza pecca della necessaria precisione. Non sempre lucido. Dall'86' van de Beek s.v.

Rashford 6.5 - Molto vivace e al centro del gioco il talentuoso esterno inglese. Accantona l'indolenza che spesso lo contraddistingue, e si sporca le mani giocando con la giusta determinazione. Gli manca solo un pizzico di incisività nell'ultima porzione di campo. Dal 76' Elanga s.v.

Cristiano Ronaldo 6 - Nei primi minuti viene coinvolto con frequenza dai compagni e si mette in luce altruisticamente con un paio di sponde per i compagni. Conclude qualche volta verso lo specchio ma senza impensierire severamente Guaita.

Ralf Rangnick 6.5 - Nella prima mezzora di gara il Manchester United offre una versione di sé aggressiva, spensierata e godibile, che lascia intravedere sprazzi di ciò che il tecnico tedesco esige dalla sua squadra. Nella ripresa la partita si imbruttisce e serve una magia di Fred per venirne a capo. Nel complesso, buona la prima per l'ex Lipsia.

CRYSTAL PALACE
Guaita 6 - Non può nulla sul fantastico gol di Fred. Per il resto, viene sollecitato abbastanza di rado.

Clyne 5.5 - Gioca all'Old Trafford i primi minuti del suo campionato e quindi denota una scarsa confidenza con il pallone. Incappa più volte in banali sbavature.

Tomkins 6.5 - Fa valere la sua esperienza con una partita estremamente solida difensivamente parlando. Contiene nei limiti del possibile l'estro degli attaccanti dello United.

Guéhi 6.5 - Gioca 90' di personalità in un palcoscenico esigente come Old Trafford. L'accoppiata con Tomkins funziona.

Mitchell 6 - Non si scompone dinanzi alla qualità degli avversari. Regge la pressione nei momenti più complicati e mette a referto una prestazione diligente.

Schlupp 5.5 - In una partita prettamente difensiva come quella a cui vengono chiamate le Eagles, non contribuisce alla delicata fase di transazione rivelandosi troppo frenetico con il pallone tra i piedi.

Kouyaté 6 - Fa da diga davanti alla difesa, cercando di arginare le minacce che provengono dalla sua zona. Per il resto, si limita a giocate in orizzontale prive di grossi rischi. Dall'84' Eze s.v.

Gallagher 6.5 - Nonostante abbia delle caratteristiche votate prevalentemente al palleggio, si adatta bene alla tipologia di incontro iniettando grinta e sostanza alla mediana del Crystal Palace. Uno dei migliori tra i suoi.

Ayew 6 - Da sottolineare il prezioso lavoro di ripiego che svolge per infittire il centrocampo, anche se questo lo limita in termini di lucidità quando c'è da convertire l'azione da difensiva a offensiva. Qualche guizzo lo fa vedere, ma ha sulla coscienza il possibile gol del vantaggio. Dall'84' Olise s.v.

Benteke 5.5 - Soffre costantemente il confronto diretto con Lindelöf e Maguire. Riceve pochi palloni giocabili, ma nel complesso potrebbe contribuire di più allo sviluppo della manovra. Sale leggermente di tono nella ripresa. Dal 66' Edouard 6 - Non ha modo di lasciare segni tangibili sull'incontro: la squadra lo cerca poco.

Zaha 5.5 - È una delle armi a cui si affida Vieira per cogliere impreparata la difesa del Manchester United. Anche lui esegue con dedizione i compiti difensivi che gli spettano, ma al pari di Ayew la sua gara vive di sporadiche iniziative personali. A differenza del compagno di reparto, però, commette qualche leggerezza di troppo.

Patrick Vieira 6 - Il Crystal Palace fa la partita che ci si aspetta, mantenendo il baricentro basso e provando a ripartire a campo aperto. Se la fase difensiva può essere tutto sommato promossa, l'attitudine della squadra dalla trequarti in avanti lascia invece a desiderare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000