Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Marcelino ricorda l'esonero dal Valencia: "La società ci chiese di perdere la Copa del Rey"

Marcelino ricorda l'esonero dal Valencia: "La società ci chiese di perdere la Copa del Rey"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 6 ottobre 2022, 19:12Calcio estero
di Michele Pavese

Marcelino Garcia Toral è tornato sul clamoroso esonero che subì a Valencia, dopo aver vinto la Copa del Rey. Il tecnico spagnolo ha confermato la versione dei fatti data all'epoca: "Tutto andava bene, ma il proprietario ha distrutto tutto. Non aveva senso distruggere quel progetto. I giocatori vogliono vincere ed erano contenti del percorso che stavamo facendo, con loro mi sentivo sicuro di affrontare chiunque. Provo molta gratitudine verso quei giocatori, che mi hanno reso campione della Copa del Rey. Un club come il Valencia dovrebbe provare a vincere tutte le competizioni a cui partecipa. Abbiamo agito come avrebbero voluto i tifosi e come la storia del Valencia richiede. La proprietà ci disse invece di non vincere la Copa del Rey, di non far giocare i migliori giocatori".