Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Oggi giocherebbero così - Arsenal, obiettivo Champions: Gabriel Jesus è il primo segnale

Oggi giocherebbero così - Arsenal, obiettivo Champions: Gabriel Jesus è il primo segnaleTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 1 luglio 2022, 19:12Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

Ci hanno creduto i gunners nel ritorno in Champions League. Servirà uno step in più e per questo il club si è subito mosso per dare a Mikel Arteta i rinforzi adeguati: importante l'acquisto di Gabriel Jesus dal Manchester City, ma occhio a Fabio Vieira, la scorsa stagione col Porto 7 reti e 16 assist. Da scoprire Marquinhos, esterno destro d'attacco di 19 anni preso al Sao Paulo. Per a difesa è asta col Manchester United per Lisandro Martinez. Si valuta un terzino sinistro da alternare a Tierney, spesso costretto ai box per problemi fisici. Tornano dall'Italia Lucas Torreira e Ainsley Maitland-Niles, due esperienze differenti ma alla fine entrambi rientrano al mittente. Il club cercherà di sistemarli altrove.

PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1): Ramsdale; Tomiyasu, White, Gabriel, Tierney; Partey, FABIO VIEIRA; Saka, Odegaard, Martinelli; GABRIEL JESUS. All. Mikel Arteta.