Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

PSG, stallo sul pagamento della clausola di Vitinha. Il Porto vuole chiudere entro il 30

PSG, stallo sul pagamento della clausola di Vitinha. Il Porto vuole chiudere entro il 30
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 28 giugno 2022, 14:41Calcio estero
di Dimitri Conti

Notizie poco rassicuranti per il PSG e la possibilità di chiudere il colpo Vitinha, su cui c’è già un accordo con il Porto ma con una data di scadenza ben precisa. Record spiega che l’intesa messa nero su bianco dal potente procuratore Jorge Mendes con il nuovo ds dei parigini, Luis Campos, per il trasferimento a Parigi del talento 22enne si sta scontrando con le modalità di pagamento della clausola rescissoria.

Fissata a 40 milioni di euro, i Dragoes vogliono tutto in un’unica tranche mentre i francesi propongono di dividere in due rate da 20 milioni l’una. I portoghesi hanno infatti bisogno di registrare questa entrata a bilancio entro la fine dell’esercizio, stabilita al 30 giugno. Che quindi diventa la nuova data limite per la chiusura (in questi termini) dell’affare.