Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inzaghi orgoglioso nonostante il ko dell’Inter coi Reds. Intanto Brozovic è più vicino al rinnovo

Inzaghi orgoglioso nonostante il ko dell’Inter coi Reds. Intanto Brozovic è più vicino al rinnovoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 17 febbraio 2022, 00:53I fatti del giorno
di Simone Bernabei
fonte dall’inviato a San Siro, Milano

Rammarico e delusione, ma anche orgoglio e sensazioni positive per aver tenuto testa ad un grande Liverpool. Può essere letto così il ko per 2-0 dell’Inter contro i Reds nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Un match bello e intenso, per larghi tratti davvero ben giocato dai nerazzurri soprattutto in diversi suoi interpreti come Skriniar, Perisic e Calhanoglu. Poi il blackout fisico finale, con Firmino e Salah capaci di segnare due gol nell’ultimo quarto d’ora di gioco. Con la sfida di Anfield fra due settimane che a questo punto assume i contorni di una vera e propria impresa.

A fine gara il tecnico Simone Inzaghi ha cercato di andare oltre la delusione per la sconfitta riempiendo di elogi i suoi e regalando parole d’orgoglio per gruppo e tifoseria. E anche per i protagonisti, da Dumfries a Dzeko fino a Skriniar, lo 0-2 finale è sembrato fin troppo ampio visti i valori tecnici emersi dal campo. Chiusura col capitolo rinnovi: Marotta prima del match si è detto ottimista per Perisic ma soprattutto per quanto riguarda il futuro di Marcelo Brozovic.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile