Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Tunisia-Francia: tanto turnover per Deschamps, dubbio Griezmann

Le probabili formazioni di Tunisia-Francia: tanto turnover per Deschamps, dubbio GriezmannTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
mercoledì 30 novembre 2022, 06:12Probabili formazioni
di Andrea Piras
Fischio d'inizio alle 16. Live, pagelle e voci dei protagonisti su TMW!

Ultimi 90 minuti del Gruppo D. La Francia campione uscente, e già qualificata agli ottavi di finale, affronterà questo pomeriggio la Tunisia. Ultima spiaggia per le Aquile di Cartagine che nutrono flebili speranze di accedere al turno successivo. Occorrerà intanto battere i Bleus e sperare che, nel match che si gioca in contemporanea, la Danimarca batta l'Australia o finisca in pareggio e avere una differenza reti migliore delle due contendenti. La nazionale di Didier Deschamps si è dimostrata una macchina perfetta superando sia l'Australia, 4-1, sia la Damimarca per 2-1 e in caso di tre punti anche oggi passerebbe come prima classificata nel girone. La nazionale di Kadri è ancora alla ricerca del primo gol nel Mondiale visto che alla prima giornata è arrivato un pari a reti bianche e poi un ko per 1-0.

Come arriva la Tunisia
Kadri dovrebbe schierare la sua nazionale con il 3-4-3. In difesa davanti a Dahmen ci sarà una linea composta da Bronn, Meriai e Talbi. A centrocampo al fianco di Skhiri ci sarà Laidouni con Drager e Abdi a percorrere le corsie laterali. Il tridente d'attacco sarà guidato da Jebali con Sliti e Msakni che invece saranno gli esterni.

Come arriva la Francia
Didier Deschamps cambia molto per preservare i titolari in vista degli ottavi di finale. In porta spazio quindi a Mandanda con Pavard a destra, Konaté e Varane al centro e il giovane Camavinga sulla corsia di sinistra. A centrocampo spazio per Fofana al fianco di Tchouameni con Coman, uno fra Griezmann e Guendouzi e Mbappé a sostegno dell'unica punta che sarà Marcus Thuram.

Primo piano
TMW Radio Sport