Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Verona-Milan: Saelemaekers favorito su Messias, scalpita Hongla

Le probabili formazioni di Verona-Milan: Saelemaekers favorito su Messias, scalpita HonglaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 8 maggio 2022, 06:15Probabili formazioni
di Giacomo Iacobellis

Di seguito tutte le ultime su Hellas Verona-Milan, raccolte dai nostri inviati:

▪ Hellas Verona-Milan - Domenica 8 maggio, ore 20.45, stadio Bentegodi
▪ Arbitra Daniele Doveri, della sezione di Roma 1
▪ Classifica: Atalanta 56 punti, Hellas Verona 52 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN

Come arriva l'Hellas Verona
In rialzo le quotazioni di Martin Hongla: i segnali di crescita lanciati a Cagliari non sono sfuggiti a Igor Tudor, che merita di riconfermarlo in cabina di regia al fianco di Ivan Ilic. Il sacrificato, in questo gioco a incastri, sarebbe ancora una volta Koray Gunter: Tameze - irrinunciabile - scalerebbe infatti nel terzetto al fianco di Ceccherini e Casale, togliendo il posto proprio all'ex Galatasaray. Sugli esterni toccherà con ogni probabilità a Faraoni e al rientrante Lazovic, mentre in attacco sarà Barak a galleggiare alle spalle del duo Simeone-Caprari.

Come arriva il Milan
Per l'importantissima e (forse) determinante trasferta di Verona, Stefano Pioli si affiderà agli undici titolari che ha più volte schierato negli ultimi mesi. Confermatissima la difesa con Calabria, Kalulu, Tomori e Theo Hernandez davanti a Maignan. Probabile coppia Tonali-Kessié in mediana, con Krunic sulla trequarti al posto di Brahim Diaz, affiancato a sinistra da Leao e a destra da Saelemaekers (in vantaggio su Messias). Di punta agirà Giroud. Panchina per Ibrahimovic e Rebic.