Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Davide contro Golia: il neo promosso in B Modena annichilisce il Sassuolo. Le aperture

Davide contro Golia: il neo promosso in B Modena annichilisce il Sassuolo. Le apertureTUTTOmercatoWEB.com
martedì 9 agosto 2022, 09:49Rassegna stampa
di Claudia Marrone

Il Cittadella batte il Lecce, la SPAL l'Empoli, il Bari affossa l'Hellas Verona intanto che il Parma si impone a Salerno: ha ben figurato, la Serie B, nel primo turno di Coppa Italia, e la ciliegina sulla torta è stata messa ieri dal neo promosso Modena, che ha battuto il Sassuolo nell'ultimo giorno della competizione, che riprenderà poi a ottobre. Ha sorriso anche il Genoa, con Massimo Coda subito in evidenza nel match contro il Benevento.
Ma è chiaro che i fari si sono accesi sulla formazione emiliana.

Così, La Gazzetta dello Sport: "Fuori un’altra di Serie A. Il Modena ridimensiona un Sassuolo al completo". Che aggiunge: "Il Modena ribalta ogni pronostico, cancella con una prestazione di grande qualità la differenza di categoria, e manda in crisi il Sassuolo che, ad una settimana dall’esordio in campionato con la Juve, si trova fuori dalla Coppa Italia e con qualche preoccupazione in più, se non altro per la modesta prestazione offerta, ma soprattutto per le poche idee espresse. I numeri chiariscono i differenti atteggiamenti, ma anche la precisione in zona gol: 13 le conclusione dei padroni di casa di cui 8 nello specchio, 12 invece quelle del Sassuolo e solo due in porta".

Questo invece il Corriere dello Sport: "Favola Mosti. Ciao Sassuolo". E sul match: "Clamoroso al Braglia. I gialli di Tesser vincono per 3-2 ed eliminano un Sassuolo svogliato e confusionario dalla Coppa Italia. La squadra di casa dimostra fin dalle prime battute di volere fare la partita e di non patire nessun timore reverenziale verso la più quotata avversaria".

Chiude Tuttosport: "Modena, che grinta. Il Sassuolo non c'è e Raspadori sbaglia". "Un Modena da impazzire e un Sassuolo da dimenticare, per un derby capace di ribaltare il pronostico della vigilia e di mandare in visibilio i 7mila spettatori del Braglia. Molle al punto tale da essere irriconoscibile, la formazione di Dionisi, schiacciata dal Modena di Tesser e in grado di centrare lo specchio della porta solo in occasione delle due reti realizzate, entrambe allo scadere dei tempi, con il rigore di Berardi assegnato dalla Var e il tap-in di Ayhan".