Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

SudTirol, Zauli addio prima dell'inizio della B: da Bisoli a D'Angelo tanti nomi per sostituirlo

SudTirol, Zauli addio prima dell'inizio della B: da Bisoli a D'Angelo tanti nomi per sostituirloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 10 agosto 2022, 10:04Rassegna stampa
di Tommaso Maschio

Dopo Silvio Baldini salta un’altra panchina in Serie B prima ancora dell’avvio della stagione. È quella di Lamberto Zauli al SudTirol, club neopromosso, che dopo poco più di un mese ha deciso di salutare l’ex fantasista e cercare un nuovo tecnico per la stagione imminente. Queste le aperture dei quotidiani in edicola

La Gazzetta dello Sport: “Zauli silurato subito. Greco, ma poi Bisoli o Modesto”, questo il titolo scelto dal quotidiano che poi narra la situazione. “Non sarà Lamberto Zauli l’allenatore che siederà in panchina a Brescia per la prima apparizione del SüdTirol in serie B. La clamorosa svolta filtrata nella mattinata di ieri ha trovato conferma nello scarno comunicato societario del pomeriggio. Una scelta voluta a tutti i costi dal ds Bravo, che ha recitato il mea culpa davanti al consiglio d’amministrazione, non ritenendo sufficiente il lavoro svolto fino a ieri dal tecnico. (...) Domenica a Brescia in panchina siederà Leandro Greco, il secondo di Zauli quest’anno e di Javorcic l’anno passato. I primi nomi per la scelta del successore sono quelli di Bisoli e Modesto.

Corriere dello Sport: “SudTirol, salta Zauli. Ora Calori o Marcolin”, titola invece il quotidiano romano mettendo in lizza altri due nomi per la panchina: “È durata meno di due mesi l’esperienza di Lamberto Zauli sulla panchina del Sudtirol, ieri mattina la società altoatesina, pronta al debutto assoluto nel campionato di Serie B domenica sera contro il Brescia, ha comunicato il divorzio dall’allenatore. (…) Per il momento sulla panchina del Sudtirol resta il vice Leandro Greco, ma per la successione di Zauli sono in corsa Alessandro Calori, Marcolini, Modesto e Baldini. La scelta dovrebbe essere imminente visto il campionato ormai alle porte”.

Tuttosport: “SudTirol-Zauli, è finita prima di cominciare. Laconica spiegazione del club sulla separazione consensuale”. Questo il titolo del quotidiano torinese che sottolinea all’interno le motivazioni: “Visioni sportive diverse sono alla base del divorzio fra SudTirol e Lamberto Zauli dopo nemmeno due mesi di convivenza. Con quelle tre parole il club altoatesino ha annunciato l’interruzione consensuale del rapporto con il tecnico romano affidando la panchina a Greco seppur temporaneamente. - si legge all’interno – Chi allenerà il SudTirol? A Greco l’arduo compito di inaugurare il campionato, mentre la dirigenza valuta alcuni profili, qualcuno in cerca di rilancio come Semplici o Di Biagio, vecchie volpi della categoria come Cosmi o un emergente come D’Angelo”.