Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Sassuolo, Harroui: "In Italia sto bene, si mangia bene e sono felice. Ma la A è dura"

Sassuolo, Harroui: "In Italia sto bene, si mangia bene e sono felice. Ma la A è dura"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 26 novembre 2022, 20:38Serie A
di Niccolò Pasta

Il centrocampista del Sassuolo Abdou Harroui ha trascorso qualche giorno in Olanda, dove ha fatto visita allo Sparta Rotterdam, suo ex club, a cui ha concesso una breve intervista: "L'anno scorso non ho giocato molto ora siamo a metà annata ma questa stagione sta andando bene, poi vedremo alla fine e tireremo le somme. La Serie A è un campionato di ottimo livello, è difficile lottare per l'8°, 9° o 10° posto. In Italia si sta bene, si mangia bene e sono felice. Ho deciso di lasciare lo Sparta un anno e mezzo fa perché ho pensato fosse giunto il momento di fare un altro passo nella mia carriera, perché ovviamente ho anche delle ambizioni. Futuro da allenatore? È ancora presto perché ho 10-11 anni di carriera da calciatore davanti ma sicuramente penso possa essere qualcosa che potrei fare, magari potrei allenare le giovanili dello Sparta e poi forse evolvermi ulteriormente come allenatore della prima squadra ma è ancora molto presto per certi discorsi, prima devo focalizzarmi sulla mia carriera da giocatore, poi vedremo".