Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

12 febbraio 1997, Zola espugna Wembley: l'Italia batte 1-0 l'Inghilterra con Magic Box

12 febbraio 1997, Zola espugna Wembley: l'Italia batte 1-0 l'Inghilterra con Magic BoxTUTTO mercato WEB
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
lunedì 12 febbraio 2024, 00:00Accadde Oggi...
di Alessio Del Lungo

Ventisette anni fa, l'Italia sbancò Wembley battendo 1-0 l'Inghilterra nella terza gara del girone di qualificazione al Mondiale che si disputerà in Francia nel 1998. I Tre Leoni erano a punteggio pieno, ma temevano il talento di Gianfranco Zola, che aveva conquistato Londra grazie alle sue magie con la maglia del Chelsea. La partita fu infatti decisa dal colpo di genio di Magic Box, che al 19' venne imbeccato da un lancio di Costacurta, agganciò con il sinistro e da dentro l'area, leggermente defilato sulla destra, fece partire un tiro proprio con il destro che sul primo palo sorprese Walker. Da quel momento Peruzzi alzò un autentico muro e respinse tutti i tentativi dei rivali, permettendo così agli Azzurri di gioire al termine dei 90 minuti.

24 anni dopo Fabio Capello, l'originale eroe d'Inghilterra, l'Italia ha il suo nuovo re. In quel girone poi gli uomini di Cesare Maldini chiuderanno senza mai perdere a quota 18 punti, frutto di 5 vittorie e 3 pareggi in 8 partite, nelle quali subirono un solo gol. Nonostante questo, i due 0-0 ottenuti contro Georgia e Polonia in trasferta, oltre a quello in casa proprio contro l'Inghilterra, costrinsero gli Azzurri al secondo posto dietro proprio ai Tre Leoni. Di seguito il tabellino del match:

Inghilterra (3-5-2): Walker; Neville, Capbell, Pearce; Beckham, Batty (dal 42' st Wright), Ince, McManaman (dal 31' st Merson), Le Saux; Le Tissier (dal 16' st Ferdinand). A disposizione: James, Southgate, Lee, Redknapp. Allenatore: Glenn Hoddle.

Italia (5-3-2): Peruzzi; Di Livio, Ferrara, Costacurta, Cannavaro, Maldini; Albertini, Di Matteo, Baggio; Zola (dal 45' st Fuser), Casiraghi (dal 31' st Ravanelli). A disposizione: Toldo, Nesta, Benarrivo, Del Piero, Chiesa. Allenatore: Cesare Maldini.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile