Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Azpilicueta e il no al Barcellona: "Non potevo tradire il Chelsea che mi ha accolto 10 anni fa"

Azpilicueta e il no al Barcellona: "Non potevo tradire il Chelsea che mi ha accolto 10 anni fa"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
martedì 6 dicembre 2022, 14:58Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Cesar Azpilicueta torna al momento in cui avrebbe potuto lasciare il Chelsea, a seguito dei problemi vissuti dal club dopo le sanzioni al vecchio proprietario Roman Abramovich: "Ricevo un'offerta (del Barcellona, ndr) nella quale potevo guadagnare di più ma mi sentivo responsabile nei confronti di un club che mi ha accolto 10 anni fa, nel quale mi sento a casa e di cui sono capitano. Per cui ho continuato a giocare e sono arrivato alle 30 partite (che facevano scattare il rinnovo automatico). Sinceramente non mi sentivo di voltar le spalle al Chelsea anche se non sapevo chi sarebbe arrivato e cosa pensavano di me i nuovi proprietari".

Primo piano
TMW Radio Sport