Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le probabili formazioni di Zenit-Chelsea: Tuchel per il primo posto col centrocampo decimato

Le probabili formazioni di Zenit-Chelsea: Tuchel per il primo posto col centrocampo decimatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport
mercoledì 8 dicembre 2021, 06:12Calcio estero
di Marco Pieracci

Nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League il Chelsea, campione d’Europa in carica e già qualificato da due turni per gli ottavi di finale, sfida a San Pietroburgo lo Zenit, terzo a quota 4, per mantenere il primato nel gruppo H, dove conduce con 12 punti, appaiato alla Juventus ma in vantaggio negli scontri diretti coi bianconeri, impegnati in contemporanea (ore 18:45) all’Allianz Stadum contro gli svedesi del Malmo, ultimi con un solo punto. Una rete di Lukaku decise la sfida giocata a Londra lo scorso 14 settembre. Quaterna arbitrale tutta olandese alla Gazprom Arena: dirigerà Serdar Gözübüyük, coadiuvato dai connazionali van Zuilen e Balder. Quarto uomo Manschot. Al VAR Kamphuis e Ruperti.

COME ARRIVA LO ZENIT - Matematicamente certi di partecipare alla fase a eliminazione diretta di Europa League, grazie soprattutto al poker rifilato nella seconda giornata al Malmo, per i russi quella di stasera sarà poco più di una passerella prima di salutare la competizione. La squadra di Semak, reduce dal pareggio casalingo (2-2) col Rostov, guida la Prem’er-Liga con due lunghezze di vantaggio sulla Dinamo Mosca. Senza l’infortunato Kritsyuk e lo squalificato Chistyakov, potrebbe essere riproposto il 5-4-1 del match di andata con i brasiliani Malcom e Claudinho esterni alti in appoggio a una sola punta: Azmoun o Dzyuba.

COME ARRIVA IL CHELSEA - La sconfitta di sabato col West Ham ha interrotto una serie positiva di dodici partite tra campionato e coppe per Tuchel, scivolato al terzo posto in Premier League, a -2 dal Manchester City. Centrocampo da inventare per il tecnico tedesco visto che alla spedizione in terra russa non parteciperanno Kovacic, risultato positivo al Covid, Kantè e Jorginho. Spazio all’inedita coppia di centrali formata da Loftus-Cheek e Saul. Non convocati nemmeno Chilwell e Chalobah. Recuperato invece Havertz, in ballottaggio con Lukaku per il ruolo di centravanti, con Mount e Hudson-Odoi sulla trequarti.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000