Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Laporta: "Chiesto a Flick di vincere e lui ci ha detto che può ottenere molto dalla squadra attuale"

Laporta: "Chiesto a Flick di vincere e lui ci ha detto che può ottenere molto dalla squadra attuale"TUTTO mercato WEB
giovedì 6 giugno 2024, 10:57Calcio estero
di Giacomo Iacobellis

Joan Laporta non ha dubbi sulla bontà della sua scelta per la panchina del Barcellona in vista della stagione 2024-2025. Il numero uno del club blaugrana, intervistato dal quotidiano catalano Mundo Deportivo, ha raccontato infatti di aver già provato a ingaggiare l'allenatore tedesco prima di Xavi, senza però riuscirci perché già sotto contratto. Queste le sue dichiarazioni sulla nuova guida tecnica della squadra culé:

"Credevamo che la cosa migliore per questa squadra fosse un nuovo allenatore, che credesse in questo gruppo, convinto che con questi giocatori si possa battere chiunque. Sapendo che avevamo un'alternativa come Hansi Flick, che sa molto più di noi, abbiamo portato a termine l'operazione. Lui ci ha dato molta fiducia partendo dalla rosa attuale. Abbiamo visto un allenatore con esperienza, con senso di responsabilità, e anche sul tipo di gioco da mettere in campo: pressione, possesso palla.

È un uomo serio, responsabile, maturo. Non è un uomo che esterna molto, ma sembrava molto emozionato. Ci ha trasmesso fiducia rassicurandoci che andrà molto bene. Flick preparerà molto bene fisicamente i giocatori, sia quelli che giocano che quelli che non giocano... Abbiamo chiesto a Flick di vincere e lui ci ha detto che può ottenere molto dalla squadra attuale".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile