Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Real Madrid-Betis 0-0, le pagelle: Marcelo saluta tra gli applausi, Canales illumina

Real Madrid-Betis 0-0, le pagelle: Marcelo saluta tra gli applausi, Canales illuminaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Titone
venerdì 20 maggio 2022, 23:26Calcio estero
di Lidia Vivaldi

Real Madrid-Real Betis 0-0

REAL MADRID

Courtois 6 - Poche parate rilevanti ma si fa sempre trovare pronto. L'intervento più significativo è l'uscita coraggiosa su Juanmi lanciato in contropiede.

Carvajal 6 - La catena di destra non è quella più efficace in termini di spinta, ma tenta comunque di servire a Benzema qualche cross interessante.

Militão 6,5 - Fa buona guardia su Willian José, ed è sempre efficace nel gioco aereo.

Nacho 6 - Attento e puntuale, concede pochi spazi agli inserimenti del Betis.

Mendy 6,5 - Supporta con continuità le discese sempre velenose di Vinicius. Dal 25' s.t.: Marcelo 7 - Nessun particolare merito in questa partita, ma l'ovazione con cui il Bernabéu anticipa il suo ingresso in campo testimonia il grande impatto del brasiliano nella storia del Real.

Modric 7 - Come sempre è un piacere vedere giocare il croato, anche in una gara di fine campionato come quella con il Betis. Colpi di tacco, giocate sopraffine e passaggi smarcanti per la gioia degli spettatori. Dal 25' s.t.: Ceballos 6 - Affianca Camavinga nel finale di gara contribuendo a fare filtro a centrocampo, impostando poi le ripartenze.

Casemiro 6 - Il solito apporto di sostanza e generosità nel centrocampo madridista, senza però guizzi memorabili. Dal 1' s.t.: Camavinga 6,5 - Entra subito in partita e prova a lasciare il segno con qualche conclusione dalla distanza. Si conferma un grande prospetto per i Blancos.

Kroos 6 - Una gara senza particolari acuti ma utile per tenere il ritmo in vista della finale di Champions. Dal 1' s.t.: Valverde 6 - Smista palloni con accortezza, contribuendo al pressing più intenso del Real nella prima parte della ripresa.

Rodrygo 6 - Va vicino al gol un paio di volte sfruttando i rimpalli in area ma non riesce a bucare la difesa ospite. Dal 26' s.t.: Isco 6 - Anch'egli ai saluti dopo molti anni di militanza madridista: Ancelotti gli concede l'ingresso tra gli applausi.

Benzema 7 - Pur essendo una partita dai ritmi blandi, Karim the Dream prova comunque a regalare un altro gol al pubblico di Madrid e va vicinissimo alla rete in più di un'occasione.

Vinícius Jr 7 - Sempre ispirato e desideroso di mettere in mostra tutto il suo repertorio, è uno degli elementi più in forma. Sempre imprescindibile nella manovra offensiva del Real.

Carlo Ancelotti 6 - Chiude la stagione casalinga del Real Madrid con una prova convincente, con l'undici titolare schierato davanti al pubblico del Bernabéu per accommiatarsi al meglio prima della finale di Parigi.

REAL BETIS

Rui Silva 6,5 - Nel primo tempo i tentativi del Real Madrid non vanno a bersaglio, nella ripresa riesce invece a neutralizzare l'occasione più nitida di Benzema opponendosi d'istinto al tiro del francese.

Sabaly 6 - Si trova a dover contrastare le discese devastanti di Vinicius, mette una pezza dove può, ma il brasiliano ha un altro passo.

Pezzella 6 - Duello soprattutto fisico con Benzema, riesce a contenerlo nel primo tempo, mentre nella ripresa l'esperto attaccante madridista trova più spazi per tentare di fare male.

Bartra 6 - Sempre attento nelle chiusure, va spesso in aiuto dei compagni per raddoppiare sulle discese degli esterni del Real.

Alex Moreno 6 - Rodrygo è un osso meno duro di Vinicius e il terzino sinistro biancoverde corre meno pericoli. Di contro, però, non lascia granché il segno in fase offensiva a parte qualche cross velleitario.

Rodriguez 5,5 - Poco in evidenza nella mediana biancoverde. Soffre il confronto con i talentuosi centrocampisti avversari.

Guardado 6 - Fa diga a centrocampo sfruttando fisico ed esperienza. Prova anche a pungere in avanti ma il suo tiro dalla distanza non sorprende Courtois. Dal 19' s.t.: Carvalho 6 - Entra con un buon piglio ma con il passare dei minuti si perde un po'.

Canales 7 - Grande apporto in termini di costruzione della manovra e di visione di gioco, nettamente il migliore tra gli andalusi. Dal 41' s.t.: Tello s.v.

Fekir 6,5 - Tra i più vivaci nel reparto offensivo del Betis, sa trovare spesso gli spazi per impensierire la retroguardia dei Blancos con inserimenti e suggerimenti per i compagni. Dal 29' s.t.: Joaquin 7 - Un'altra leggenda sul prato del Bernabéu: con quella di oggi il pilastro del centrocampo del Betis raggiunge la seicentesima presenza in Liga.

Juanmi 6,5 - Diversi spunti interessanti nella manovra offensiva del Betis, sfrutta sia il gioco aereo che la velocità in contropiede. Dal 28' s.t.: Iglesias s.v.

Willian José 5,5 - Ben controllato dai difensori avversari, ha poche occasioni per rendersi pericoloso. Dal 19' s.t.: Rodri 5,5 - Ci mette tanto dinamismo ma non trova la via per lasciare il segno.

Manuel Pellegrini 6,5- Va a prendersi un punto prezioso a casa del Real Madrid per blindare il quinto posto. La squadra gioca in modo fluido e, pur non trovando la via del gol, riesce più di una volta a mettere in apprensione la difesa di casa.

Primo piano
TMW Radio Sport