Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Rischio rivoluzione per il Chelsea. Tanti addii in difesa ma anche Pulisic può partire

Rischio rivoluzione per il Chelsea. Tanti addii in difesa ma anche Pulisic può partireTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 20 maggio 2022, 23:42Calcio estero
di Michele Pavese

Antonio Rudiger, Andreas Christensen, forse Cesar Azpilicueta e Marcos Alonso. Il Chelsea, in estate, rischia di dover rifondare la difesa ma potrebbe perdere anche un altro elemento: Christian Pulisic, infatti, non è contento dello scarso minutaggio concessogli da Tuchel e starebbe meditando di lasciare il club londinese. L'ex Borussia Dortmund è il giocatore offensivo impiegato meno dal tecnico tedesco. Solo Ruben Loftus-Cheek, Callum Hudson-Odoi, Malang Sarr, Kepa Arrizabalaga, Saúl Ñíguez, Ben Chilwell e Ross Barkley hanno giocato meno di lui in questa stagione nella rosa dei Blues. L'americano, secondo The Guardian, è uno dei dubbi per la prossima stagione, così come Timo Werner e Hakim Ziyech.