Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Sabatini si presenta a Salerno: "Almeno 6 acquisti, ma niente De Rossi in panchina"

Sabatini si presenta a Salerno: "Almeno 6 acquisti, ma niente De Rossi in panchina"
© foto di Federico De Luca
martedì 18 gennaio 2022, 00:36I fatti del giorno
di Simone Lorini

Walter Sabatini annuncia una piccola rivoluzione in seno alla Salernitana dopo la sua nomina a ds del club campano. Questi i principali passaggi della sua conferenza stampa di presentazione come ds del club campano: "Simy ha goduto lungamente della mia stima. Ha risorse, gol, ne ha fatti tanti in due anni. Ammetto che il Simy della Salernitana mi ha deluso, ma sono pronto a cambiare la mia opinione. Vedrò tutti gli allenamenti, è un vizio e una virtù che fa parte di me. Ciò che abbiamo visto sino ad ora non serve. Non so cosa sia successo, non è vero che la squadra non lo ha aiutato perché il gruppo si fida di lui. Servono cattiveria e determinazione, altrimenti non va bene. Traete voi le conclusioni. Ad oggi penso che verranno 5-6 calciatori, ma prima devo incontrare la squadra. Lo farò martedì: li andrò a salutare, parlerò brevemente perché un gruppo di giocatore non sopporta discorsi più lunghi di 25 secondi. Sono un maestro di sintesi: chi butterà il cuore oltre l'ostacolo, con i fatti e non a parole, resterà. Io sono una persona attentissima, non trascuro nessun dettaglio. La quotidianità ti fa capire chi può far parte o meno della Salernitana. Li guardo in faccia, vedo come si confrontano e quanto sudano".

Capitolo Daniele De Rossi: "Per me è come un figlio ma - ha detto in conferenza stampa il nuovo dirigente del club campano - non potrà arrivare anche per una questione tecnica. Non è abilitato a farlo. Ma ora c'è un allenatore che sta allenando, martedì sarà nello spogliatoio insieme a me e merita rispetto".

Il nuovo uomo mercato granata ha parlato così della possibile permanenza di Bonazzoli nel giorno della sua presentazione: "Voglio vedere la rabbia che ti porta ad arrivare prima dell'avversario. Voglio una quota di cattiveria superiore alla media. Dipende da lui. Ma arriveranno attaccanti. Magari anche dal campionato straniero".

Quale budget avrà a disposizione? E' una delle domande poste oggi in conferenza stampa al nuovo dirigente della Salernitana: "Il presidente non ha parlato di budget, ma è pronto a fare sacrifici per la Salernitana. Il calcio non si fa con 50 milioni di euro da spendere in due settimane, anche se alle spalle hai un patron solvibile e danaroso. In questo modo ti scavi la fossa e non riesci più a riemergere, è solo questione di tempo. L'intelligenza non manca, ho un gruppo di professionisti colti che ha una storia alle spalle che deve rendere orgogliosa la città di Salerno. Abbiamo parlato di tipologia di operazione. La Salernitana non vuole accollarsi costi insopportabili in caso di retrocessione, la moralità deve essere la nostra guida. Ma se c'è da lavorare per il bene del club lo faremo. Iervolino è un imprenditore particolarmente intelligente, non si fa turlupinare da nessuno. Con questa classifica si rischia di perdere soldi, lui lo sa molto bene".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000