Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Ghana-Uruguay: Alonso col dubbio in attacco

Le probabili formazioni di Ghana-Uruguay: Alonso col dubbio in attaccoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
venerdì 2 dicembre 2022, 06:12Probabili formazioni
di Edoardo Zeno

Una partita da dentro fuori, quasi una finale. E' rimasto solo un posto a disposizione per gli ottavi di finale nel girone H e Ghana e Uruguay sono pronte a giocarselo. Il Portogallo è certo del passaggio da prima, in pole c'è anche la Corea del Sud che dovrebbe battere i lusitani e sperare in buone notizie dall'altra partita. La Celeste di Alonso gioca con un solo risultato a disposizione: la vittoria. Con un successo contro la nazionale africana e una non vittoria degli asiatici guidati da Son, Suarez e compagni accederebbero aritmeticamente alla fase a eliminazione diretta. Dall'altro lato il Ghana può accontentarsi anche del pareggio. Il match, in programma alle 16 all'Al Janoub Stadium, sarà arbitrato dal tedesco Siebert. Nella squadra VAR anche tre italiani: Carbone, Valeri e Giallatini.

COME ARRIVA IL GHA\NA - Morale alto dopo la vittoria sulla Corea del Sud. Otto Addo verso la conferma degli undici che hanno superato la nazionale asiatica. Ancora largo a Kudus, stellina del centrocampo e autore di una doppietta nell'ultimo impegno. Davanti i fratelli Ayew con Inaki Williams, ancora a caccia del primo gol al Mondiale.

COME ARRIVA L'URUGUAY - La Celeste ancora alla ricerca della prima vittoria in Qatar che potrebbe rivelarsi decisiva. Alonso dovrebbe schierare una formazione simile a quella vista con il Portogallo, se non identica. Gli unici dubbi riguardano il pacchetto offensivo. Uno tra Pellistri e De Arrascaeta sulla trequarti con il primo leggermente favorito. Davanti due maglie per tre uomini: Nunez, Cavani e Suarez. Dubbi che verranno sciolti solo nelle ultime ore

Primo piano
TMW Radio Sport