Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Mandorlini a La Gazzetta dello Sport: "Skriniar insostituibile. Perderlo un problema grosso"

Mandorlini a La Gazzetta dello Sport: "Skriniar insostituibile. Perderlo un problema grosso"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 10 agosto 2022, 09:28Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

"Milan Skriniar è un giocatore forte, importantissimo, un punto fermo della squadra ormai da anni". Pochi dubbi per Andrea Mandorlini, colonna della difesa dell'Inter negli anni '80, che a La Gazzetta dello Sport spiega: "Giocatori così sono insostituibili e credo che la società farà di tutto per trattenerlo. Poi è chiaro che di fronte a un'offerta indecente, tutto può succedere. Io sarei felice se rimanesse all'Inter, per l'importanza che ha in campo e fuori. E poi oggi sarebbe durissima trovare un ricambio all'altezza: fosse partito prima, l'inserimento di Bremer avrebbe risolto un po' di problemi, ma adesso non c'è un sostituto alla sua altezza in giro, perderlo ora sarebbe un problema grosso e lascerebbe incognite pericolose per l'avvio della stagione".