Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Chelsea-City 0-1, le pagelle: G.Jesus decisivo, B.Silva monumentale. Lukaku mai pericoloso

Chelsea-City 0-1, le pagelle: G.Jesus decisivo, B.Silva monumentale. Lukaku mai pericoloso
© foto di Image Sport
sabato 25 settembre 2021 15:34Calcio estero
di Antonino Sergi

CHELSEA-MANCHESTER CITY 0-1
Marcatore: 53' Gabriel Jesus.

CHELSEA

Mendy 7 - Limita un passivo che poteva essere più pesante per i campioni d'Europa in carica, tre parate decisive. Plastica e perfetta quella sul destro a giro di Jack Grealish.

Azpilicueta 5,5 - Da centrale gioca una buona partita, quando per esigenze deve prende il posto di James cominciano le sofferenze. Perde il duello ravvicinato con Grealish.

Christensen 6,5 - Il migliore della retroguardia di Tuchel, sia da centrale che da braccetto a destra gioca la sua buona gara senza prendersi pause. Soffre poco la velocità di Foden.

Rudiger 6 - L'ex Roma dalla sua parte deve far fronte agli inserimenti di Gabriel Jesus, mostra qualche difficoltà ma spesso riesce anche a contrastarlo in modo deciso e regolare.

James 6 - Davvero sfortunato. Il tempo di ingaggiare un bel duello con Grealish che l'esterno del Chelsea lamenta un problema alla caviglia, la sua gara dura meno di trenta minuti. (Dal 29' Thiago Silva 6,5 - Entra praticamente a freddo, salva i Blues dal raddoppio respingendo sulla linea un mancino ravvicinato di Gabriel Jesus).

Kanté 5,5 - Se non gira lui, il Chelsea fa fatica in mezzo al campo. Domina la squadra di Guardiola nel duello a centrocampo, stranamente in sofferenza il francese come questo pomeriggio. (Dal 60' Havertz 5,5 - Si fa notare solo in un'occasione, non cambia la musica con il suo ingresso in campo).

Jorginho 6,5 - L'unico a salvarsi nel pacchetto di centrocampo della formazione di Tuchel, si dedica maggiormente ad insoliti ruoli difensivi vista la grande spinta dei Citizens. Buona prestazione. (Dal 76' Loftus-Cheek sv).

Kovacic 5 - Sicuramente non la miglior partita del croato, si vede pochissimo nel cuore di una manovra imballata e con poche idee. Il dinamismo e la qualità di Bernardo Silva lo mettono in difficoltà.

Marcos Alonso 5,5 - Prova a spingere ma viene poco accompagnato dal resto del gruppo, si ritrova a dover fronteggiare Walker e Gabriel Jesus. Soffre soprattutto il brasiliano.

Lukaku 5 - Dopo il Liverpool, rimane a secco anche nel big match contro il Manchester City. Non la vede praticamente mai, Laporte e Ruben Dias non gli concedono spazi per rendersi pericoloso.

Werner 5,5 - Non può portare la croce per tutta la partita, prova a farlo nel primo tempo ma non trova compagni con cui dialogare in zona offensiva. Nella ripresa finisce per esaurire le energie.

All. Thomas Tuchel 5 - Dal Chelsea, davanti al proprio pubblico, era lecito aspettarsi qualcosa in più. La capolista perde la prima gara della stagione, lo fa contro i rivali del Manchester City e non esce bene dal punto di vista del gioco. Partita rinunciataria, attaccanti non pervenuti e dominio Citizens dall'inizio alla fine. Mendy lo salva da un passivo più pesante.

MANCHESTER CITY

Ederson 6 - Spettatore non pagante del big match di Stamford Bridge, probabilmente anche lui si aspettava un pomeriggio più impegnativo. Gli attaccanti del Chelsea non calciano mai in porta.

Walker 6 - Meno propositivo rispetto a Cancelo, rimane maggiormente bloccato sulla linea dei difensori. Raddoppia su Lukaku e Werner, l'ex Tottenham gioca la sua buona gara.

Ruben Dias 7 - Una partita a dir poco perfetta per il centrale portoghese, chiude a chiave le porta dell'area di rigore del Manchester City senza concedere spazi agli attaccanti del Chelsea. Domina anche nel gioco aereo.

Laporte 6,5 - Non era facile fronteggiare un centravanti come Lukaku, riesce nella missione e non concede mai un centimetro all'ex bomber dell'Inter. Si prende un giallo ma gestisce bene le situazioni.

Cancelo 6,5 - Qualche errore a cui ha rimediato prontamente in fase propulsiva ma il portoghese è sempre presente nella manovra dei Citizens, da un suo tiro strozzato nasce poi l'azione del gol di Gabriel Jesus.

Bernardo Silva 7,5 - Una prova incredibile da parte del portoghese, l'uomo schierato ovunque da Pep Guardiola. Lo trovi in mezzo al campo a contrastare e poco dopo a rifinire sulla trequarti avversaria. Prova top.

Rodri 7 - Una calamita dei palloni vaganti a metà campo, una prova da leader per lo spagnolo. Si abbassa per suggerire il primo passaggio, contrasta e utilizza il fisico quando il gioco si fa più duro.

De Bruyne 6 - Ancora deve recuperare la forma migliore, KDB si accende a tratti in una partita che sente particolarmente. Nella ripresa smista tanti palloni per gli avanti dei Citizens. (Dal 81' Mahrez sv).

Gabriel Jesus 7 - Non parte centravanti ma largo a destra, una mossa vincente di Guardiola e il brasiliano è il grande protagonista di questo big match. Tanti buoni movimenti in area di rigore avversaria e la girata per il vantaggio nel secondo tempo.

Foden 6 - Schierato ormai in ogni zona del campo da Guardiola, finto centravanti per non dare punti di riferimento ai difensori del Chelsea. Ci riesce ma si rende poco pericoloso. (Dal 87' Fernandinho sv).

Grealish 6,5 - Un primo tempo dove soffre la stretta marcatura di Azpilicueta, nella ripresa invece accende la luce. Entra in ogni occasione del City, sfiora in due occasioni anche il gol d'autore. (Dal 87' Sterling sv).

All. Pep Guardiola 7 - Ritrova quel Chelsea che lo ha condannato nella finale di Champions League, stavolta però la musica è diversa. Il suo Manchester City tesse calcio dal primo all'ultimo minuto, perfetti in ogni zona del campo. Bernardo Silva la mossa vincente, il portoghese fa il bello ed il cattivo tempo in ogni zona del campo. Si prende la vetta della classifica.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000