Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Villarreal, Emery: "Foyth non ci sarà domani. Potrebbero esserci partenze indesiderate"

Villarreal, Emery: "Foyth non ci sarà domani. Potrebbero esserci partenze indesiderate"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport
mercoledì 17 agosto 2022, 23:42Calcio estero
di Andrea Piras

Vigilia di Conference League per il Villarreal. In vista della sfida contro l'Hajduk Spalato, il tecnico Unai Emery ha parlato in conferenza stampa soffermandosi anche su Foyth, non disponibile per domani e al centro di voci di mercato: "Potrebbero esserci movimenti di uscita indesiderati. Il mercato? Non ci sta toccando. Il mercato chiude il 31 agosto e non ha molto senso, anche se chi prenderà la decisione ce l'avrà. In Inghilterra volevano cambiare la data, ma alla fine è stato dannoso per il mercato. La cosa logica sarebbe chiudere all'inizio di agosto. Juan Foyth non ci sarà domani perché ha dei problemi. Ciò che può incidere su di noi, oltre al fatto che potrebbero esserci movimenti di uscita indesiderati. Quello che nuoce di più è qualcosa di imprevisto, come una grossa clausola di pagamento o il giocatore considera un'offerta molto allettante. Riguardo a queste ultime indiscrezioni emerse su Yeremy e Foyth stiamo testando come possono stare i giocatori. Foyth è molto felice qui, grato al club e a quello che sta vivendo qui con noi. Mi dà molta tranquillità. Non è disponibile. Bisogna sapere cosa pensa il club, e lo sappiamo, e il giocatore, che già conosciamo. Cosa pensa il Barcellona non lo so".