Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Il Cagliari sbatte sull'Inter e ora può solo vincere e sperare in un aiuto della Salernitana

Il Cagliari sbatte sull'Inter e ora può solo vincere e sperare in un aiuto della SalernitanaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 16 maggio 2022, 00:51I fatti del giorno
di Simone Bernabei

Era dura per il Cagliari, contro un’Inter costretta a vincere per non regalare lo scudetto al Milan. E così nonostante una prova di orgoglio, i ragazzi di Alessandro Agostini hanno dovuto lasciare strada ai nerazzurri perdendo 3-1. E proprio per questo motivo al termine del match c’era delusione e scoramento nei volti e nelle parole dei protagonisti sardi. Come ad esempio in quelle del tecnico, che ha sì parlato di situazione complicata e brutta aria che tira, ma pure ammesso il proprio incoraggiamento ai suoi dopo essere rientrati negli spogliatoi.

Chi ci ha messo la faccia è anche il capitano Joao Pedro. Che pur col volto provato, alle tv, ha lanciatoun grido di battaglia forte: “Noi ci crediamo”. Per farlo però servirà recuperare i due punti di svantaggio dalla Salernitana. Quindi battere il Venezia e sperare. Non semplice, dopo tutto. Proprio come per l’Inter.