Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Jacobelli al CorSport: "Mou ha reso Zaniolo parte di una squadra"

Jacobelli al CorSport: "Mou ha reso Zaniolo parte di una squadra"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 10 agosto 2022, 08:23Rassegna stampa
di Micol Malaguti

"Mourinho vuole fortemente Zaniolo" conclude Xavier Jacobelli nel suo corsivo alle pagine del Corriere dello Sport. Il riferimento è al retrocesca raccontato dal quotidiano che vorrebbe saltato l'accordo tra Tottenham e Roma per il passaggio di Zaniolo agli Spurs. Il motivo? L'intervento di Mourinho che, a colloquio con Nicolò, ha fatto cambiare idea al giocatore. Da quando è arrivato nella Capitale, José ha fatto della sua figura il punto di riferimento per la maggior parte dei giocatori e dei nuovi acquisti, arrivati alle porte del Colosseo perché lo consideravano uno zio, un padre o un mentore. Nel caso di Zaniolo "Mourinho ha impresso un segno decisivo alla vicenda, infondendo fiducia al giocatore, rafforzandone l’autostima, rendendolo partecipe della costruzione di una squadra che punta a essere grande in un contesto tattico tale da esaltarne le sue individualità" spiega Jacobelli.