Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Klopp verso la finale: "La terza in cinque anni ed è speciale. Il mondo sarà bianco o rosso"

Klopp verso la finale: "La terza in cinque anni ed è speciale. Il mondo sarà bianco o rosso"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 25 maggio 2022, 16:35Calcio estero
di Marco Conterio

Media day di casa Liverpool, parla in conferenza stampa il tecnico dei Reds, Jurgen Klopp, in vista della finale Champions contro il Real Madrid di Carlo Ancelotti. "La Champions League potrebbe trasformare la stagione da straordinaria a fantastica. Non sai mai se ci riesci ad arrivare, le opportunità sono poche e devi usarle al meglio. E' la terza in cinque anni ed è davvero speciale. Siamo in un mood ottimale: stiamo bene e nessuno prova dolore per quel che è accaduto domenica. Nella vita è così, c'è sempre un'altra opportunità. Sarà una grande gara, il mondo sarà rosso o bianco: due club storici, forti, e importanti anche nel presente".
Su Ancelotti "Il mio inglese non è sufficiente per descriver quello che penso ma quel che ha fatto lo porta a essere un modello, un esempio ed è una delle migliori persone che tu possa incontrare nel calcio. Non potrei rispettarlo maggiormente, non smetterà mai di vincere ma... Non significa nulla in vista della finale".
Sul futuro dei giocatori legati alla finale "No, cosa significa? Stiamo parlando coi ragazzi ma nulla è legato alla finale. Alcuni hanno un'idea, alcuni un'altra, altre non si sposano adesso ma va tutto bene".
Su Thiago "Credo abbia chance importanti di star bene per la finale. Non era pianificato vederlo coi ragazzi invece ha lavorato con loro. Domani si allenerà, adesso sta andando sorprendentemente bene".

Primo piano
TMW Radio Sport