Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Morata e il futuro della Nazionale: "Tanti giocatori di qualità, non vorrei essere l'allenatore"

Morata e il futuro della Nazionale: "Tanti giocatori di qualità, non vorrei essere l'allenatore"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 28 settembre 2022, 22:26Calcio estero
di Michele Pavese

La sua rete ha deciso la sfida di ieri contro il Portogallo, permettendo alla Spagna di accedere alla Final Four di Nations League. Alvaro Morata vede un futuro roseo per la Nazionale: "Siamo molto felici perché non era facile battere il Portogallo in casa. È stata dura ma abbiamo avuto fiducia e ce l'abbiamo fatta. Ringrazio Nico Williams, è stato decisivo per noi. Abbiamo un grande futuro con i ragazzi che stanno crescendo. Siamo un grande gruppo e ce lo meritiamo. È una vittoria arrivata grazie al lavoro della squadra", ha confessato.

Testa al Mondiale: "Il girone è molto buono. Non vorrei fare l'allenatore, ci sono cinquanta o sessanta giocatori che hanno la possibilità di andare al Mondiale. Siamo fortunati che ci siano tanti giocatori di alto livello"

Primo piano
TMW Radio Sport